VENERDI’ 19 A MILANO IL 2^ ATHLETIC ELITE MEETING

Venerdì 19 Settembre 2014 presso lo Stadio XXV Aprile a Milano avrà luogo il secondo Athletic Élite Meeting. Un’atmosfera esaltante e una scenografia accattivante accoglieranno giovani promesse e grandi campioni dell’atletica leggera azzurra, che insieme terranno alto il livello tecnico di una manifestazione unica nel suo genere.
Mentre Spadotto, Del Ponte, Falda, Rega e Cadetto saranno sui blocchi di partenza della gara sugli 80 m riservata alla categoria Juniores F, la batteria maschile della stessa competizione vedrà sfidarsi Mandji, Rigali, Giovannini, Coriani, Ceriani. Per la velocità categoria Assoluti, grandi nomi sul rettilineo:

si sfideranno sui 100 m donne D’Angelo, Riva, Galimberti e Gamba, mentre tra gli uomini vedremo sui blocchi Zuodar, Anceschi, Cairoli e Danesini. Non mancano grandi nomi neanche per gli ostacoli e i salti: Folorunso, Aqdeir, Pellanda, Tagliabue e Zuccarelli si contenderanno i 200hs F del meeting, così come per la categoria maschile lo faranno Perini, Vergani, Lambrughi, De Maestri, Ihemeje, Tounkara. Pronti in pedana, rispettivamente per il salto in alto e il salto in lungo Rossit tra le donne e Cairoli insieme a Petazzi tra gli uomini. Brillerà, inoltre, il mezzofondo: mentre Bellò tenterà di migliorare il suo personale sugli 800m F, Mor Seck tenterà il minimo per i mondiali e correrà insieme a Massimi, Oberti e Mario Scapini con lepre Danesini. Ci sarà da divertirsi anche sui 1500: Haidane, Dini, El Otmani, Padovani, Lazzaro, Zohair, Izzabaha e Leone. Nomi importanti e prestazioni tecniche eccellenti anche per i 5000m F: al via Reina, Barale, Bottini, Cova, Paterlini e Galimberti, che avranno il supporto non solo del pubblico, ma persino della musica dal vivo con dj set e di un sorprendente speaker d’eccezione, un popolare velocista azzurro.
A sostenere l’iniziativa di Athletic Élite sono i partner Nike e Red Bull.
Athletic Élite è un’associazione Non-Profit che dal 2012 punta a focalizzare l’attenzione dell’arena sportiva sull’atleta in quanto tale. Consulenze, servizi, eventi focalizzati “dagli atleti  per gli atleti”. Essa, infatti, offre a tutti gli affiliati, atleti di diverso livello tecnico, la possibilità di accedere a stage, trasferte, strutture cliniche atte al miglioramento del proprio potenziale.
Le gare OPEN  ufficiali Fidal sono: 200 M/F, 800 M/F, 1500 M, 5000 M/F ( minimi di partecipazione 16’00/ 18’00), SALTO IN LUNGO M, SALTO IN ALTO F, 5000 MARCIA M/F.
F.i.s.p.e.s: 100  uomini (cat. T42-46) – 100 donne ( cat. T11-13 / T42/44) – Giavellotto/Clava – Peso. Per le gare dei 200 M/F e 800 M/F è aperta la partecipazione ai tesserati F.i.s.p.e.s.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Venicemarathon lancia la nuova promozione “Huawei Venicemarathon Bus Express”
BUT Formazza, Montani e Canepa vincono la 52km
26.a edizione del Giir di Mont, presentata la nuova edizione
Abbigliamento Accessori Calzature
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
MIZUNO PRESENTA LA NUOVA COLEZIONE TRAIL RUNNING.
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
#pastaparty
#Pastaparty con Davide Beccaro di Sziols, occhiali per l’outdoor con caratteristiche molto speciali
#Pastaparty con Julia Jones che ci parla di Venicemarathon
Video Mattoni České Budějovice Half Marathon