Bordin l’aveva detto un anno fa: “Il futuro di Meucci è la maratona”

Daniele Meucci
Foto di Colombo/Fidal
di Cesare Monetti
C’è anche lo zampino dell’oro olimpico di Seul di maratona Gelindo Bordin nella vittoria di Daniele Meucci di domenica nel Campionato Europeo.
Gelindo, oggi direttore marketing dell’azienda di calzature sportive che sponsorizza Daniele, dopo la delusione di due anni fa alla maratona di Roma, nel 2013 ha convinto una volta per tutte Meucci a provare la via della maratona.

Intervistato dal sottoscritto e pubblicato sulla rivista specializzata ‘Correre’ e ‘Scarpe&Sport’ queste le parole di Bordin di un anno fa:

“Ho cercato e voluto fortemente Daniele Meucci. E’ una figura positiva, sia in pista che nel tempo libero. Come atleta credo abbia i miei stessi problemi da superare. E’ un atleta muscolare anche se più agile di me nell’uso delle gambe. Dovrà trasformarsi in particolare nella parte superiore, Massimo Magnani saprà senza dubbio lavorarci bene. La mia speranza e consiglio è che si dia il più presto possibile alla maratona. Ha tutte le qualità per eccellere, tra tre anni ci sono le Olimpiadi, è ancora possibile puntare all’oro di Rio 2016. Io ho fatto la mia prima maratona a Milano nell’84 a 25 anni, lui ora ne ha 26, è il momento giusto. Magari già in autunno…”

Lascia un commento

Freelifenergy
Utilizzare la menta per combattere il caldo e migliorare la performance
Come combattere il caldo e incrementare la prestazione negli sport di endurance
La Psicologia dello Sport e la teoria dei Marginal Gains
#pastaparty
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!
Come alimentarsi durante la preparazione ad un evento sportivo
Il video della Milano Marathon: riviviamo le emozioni in 1 minuto