IL SOLE SPLENDE SULLA KAPPA MARATHON A BARDONECCHIA.

Ph Organizzazione
Una splendida giornata di sole, dopo settimane di tempo sfavorevole hanno accolto le centinaia di atleti che si sono dati appuntamento a Bardonecchia oggi, domenica 13 luglio,  per prendere parte alla 12a edizione della Kappa Marathon. I sentieri dello Jafferau sono stati teatro delle imprese agonistiche e amatoriali dei biker per le sezioni MTB e dei corridori a piedi per le sezioni podistiche. Tre gli affascinanti percorsi che hanno caratterizzato quest’edizione,  tutti off-road fin dal primo metro e con partenza dai piazzali della Difensiva. La Grand François (15 Km) ha affrontato la Gran Bea e la Decauville, affascinanti sentieri della storia di Bardonecchia, per poi fare ritorno verso l’arrivo presso la zona della telecabina Fregiusia, attraverso una delle più caratteristiche borgate bardonecchiesi.

La Grand Jafferau (35 Km) ha condotto i suoi partecipanti sia in bici che a piedi sulla suggestiva strada che porta al monte Jafferau, punto più alto della manifestazione.
Per coloro che hanno scelto di interpretare la Kappa Marathon in maniera più festosa, è stato preparato un percorso balcone sulla città di Bardonecchia che, nonostante la sua minore lunghezza, circa 5 Km, ha entusiasmato i loro animi. Fantastica partecipazione femminile, che conferma la crescita del numero delle donne partecipanti alle corse in bicicletta e a piedi, dell’ultimo tempo. Un dato davvero significativo: il 27% del totale dei partecipanti era rosa.  Dal punto di vista agonistico ha vinto la Grand François al maschile, Piercarlo Lagna 1h13’17’’, aggiudicandosi il primo gradino del podio nella gara competitiva della sezione podistica. Tra i biker che hanno scelto il percorso medio si è imposto Fabio Ninin con il tempo di 1h16’57’’.
Come si può vedere i podisti, su questo tipo di percorso, sono riusciti a battere i corridori in bicicletta, questo a significare che quando il percorso è impegnativo l’agilità del corridore a piedi riesce a superare quella del ciclista.
Nella Grand Jafferau invece dopo un testa a testa maschile durato per gran parte del percorso, tra i corridori in bicicletta Cristiano Bo e Daniele Pollone, si è imposto il primo, con un tempo di 2h13’31’’ distaccando Polone di più di 3 minuti (2h16’50’’).
Al femminile unica eroina della Gran Jafferau ciclistica è stata Martina Fiorentino che ha percorso la stessa distanza degli uomini in 3h56’54’’.
Nella Grand Jafferau podistica vittoria per il bardonecchiese Luca Mamino, che ha coperto la distanza dei 35 Km in 4h07’50’’ distanziando il secondo classificato di 13 minuti, Massimo Folegotto (4h20’19’’) e il terzo atleta Paolo Cravero giunto al traguardo di Bardonecchia in 4h24’01’’.
In campo femminile ottima prestazione dell’ormai consolidata atleta della Podistica Tranese, Nadia Dal Ben (4h58’53’’), che ha avuto la meglio sull’atleta Valeria Pires della società Turin Marathon che ha chiuso in 5h01’48’’. Sul terzo gradino del podio Grazia Montabone (5h58’09’’).
 Nella Petit François anche grande partecipazione dei giovani e dei bambini che hanno potuto correre o camminare i loro primi chilometri in montagna. Prossimo appuntamento della 13a edizione della Kappa Marathon Gran Premio Città di Bardonecchia, luglio 2015.

Le classifiche

GRAND FRANÇOIS PODISMO

UOMINI

1    LAGNA    PIERCARLO    1h13’17’’
2    FIORI    DANIELE    1h14’37’’
3    FRIGGERI    DAVIDE    1h16’24’’
4    MARTIN    GIULIO    1h19’07’’
5    MAGLI    ANDREA    1h19’21’’

DONNE

1    EULALIO    EMANUELA    1h30’22’’
2    CARUSO    TIZIANA    1h32’31’’
3    BELMONDO    SANDRA    1h34’11’’
4    BARZANTI    PAOLA    1h37’07’’
5    LONGHI    PAOLA    1h38’46’’

GRAND FRANÇOIS CICLISMO

UOMINI

1    NININ    FABIO    1h13’17’’
2    CONDINI    FILIPPO    1h14’37’’
3    RAMELLINI    LUCA    1h16’24’’

DONNE

1    TIMON    ALESSIA    1h38’41’’
2    SANABRINA    NORMA    2h11’54’’

GRAND JAFFERAU PODISMO

UOMINI

1    MAMINO    LUCA    4h07’50’’
2    FOLEGOTTO    MASSIMO    4h20’18’’
3    CRAVERO    PAOLO    4h24’01’’

DONNE

1    DALBEN    NADIA    4h58’53’’
2    PIRES    VALERIA    5h01’48’’
3    MONTABONE    GRAZIA    5h58’09’’

GRAND JAFFERAU CICLISMO

UOMINI

1    BO    CRISTIANO    2h13’31’’
2    POLLONE    DANIELE    2h16’50’’
3    GULISANO    ANDREA    2h26’33’’

DONNE

1    FIORENTINO    MARTINA    3h56’54’’

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Eyob Faniel correrà la 32^ Huawei Venicemarathon!
L’ultramaratoneta Luisa Zecchino investita mentre si allena. E’ grave.
Svelato percorso e maglia nuova della EA7 ARMANI MILANO MARATHON 2018
Abbigliamento Accessori Calzature
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli
CARBON ENERGIZED SUIT E DRYARN. ENERGIZE YOUR BODY
GARMIN FORERUNNER® 30, LA SEMPLICITÀ DI CORRERE