CLAMOROSA DOPPIETTA DI MAKWALA A LA CHAUX DE FONDS: 44″01 SUI 400 e 19″96 SUI 200 METRI

Il ventunenne sprinter del Botswana James Makwala ha realizzato una doppietta straorinari correndo i 400 metri in un clamoroso 44”01 (terza migliore prestazione mondiale dell’anno dietro il 43”74 di Kirani James e il 43”97 di Lashawn Merritt) e i 200 metri in 19”96 nel giro di appena 90 minuti in occasione del meeting svizzero di La Chaux de Fond,località in  altura non lontana da Ginevra.
di Diego Sampaolo

Makwala ha cancellato il record africano dei 400 metri detenuto da Gary Kikaya che corse il giro di pista in 44”10 in occasione delle World Athletics Final di Stoccarda del 2006.

Solo 90 minuti dopo Makwala è tornato in pista per correre i 200 metri in 19”96 con vento leggermente contrario di -0.4 m/s battendo il quatariota Femi Ogunode che ha fermato il cronometro in 20”32 dopo aver vinto i 100 metri in 10”10. Makwala, quarto al Golden Gala sui 400, punta quest’anno a rivincere il titolo africano. In chiave italiana il migliore dei nostri velocisti è stato Jacques Riparelli che ha corso la batteria in 10”45 prima di rinunciare alla finale. Michael Tumi è tornato alle gare con 10”52. Enrico Demonte si è classificato quarto sui 200 in 20”82.

Tra gli altri risultati di spicco del meeting svizzero spiccano il 13”28 di William Sharman sui 110 ostacoli e il buon 8.10 nel lungo di Jeff Henderson, vincitore quest’anno in Diamond League a New York e Losanna e campione statunitense a Sacramento. Terzo posto di Hassane Fofana sui 110 ostacoli in 13”91. 

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Engadiner Sommerlauf, la gara perfetta per la tua maratona autunnale
No Preview
Marcialonga lancia un nuovo contest con Strava per battere ogni record, “Marcialonga Coop fast km”
Zacup 2018- Pasturo (LC) 16 settembre, unica data triplice valenza
Abbigliamento Accessori Calzature
FreeLifenergy e Sziols Sport Glasses, una partnership naturale
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
MIZUNO PRESENTA LA NUOVA COLEZIONE TRAIL RUNNING.
#pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile
Il 18 dicembre Pisa Marathon compie 20 anni