HOWE 20″78 SUI 200 , BRUNI 4.40 NELL’ASTA A RIETI

Andrew How 20″78
a Rieti (Fonte Fidal)
Andrew Howe e Roberta Bruni sono stati i protagonisti della seconda giornata dei Regionali assouluti laziali di Rieti. Howe ha vinto il duello sui 200 metri con Matteo Galvan realizzando con 20”78 il minimo per gli Europei di Zurigo e il suo record stagionale. Roberta Bruni ha realizzato il record italiano under 23 del salto con l’asta con 4.40m, misura che le ha permesso di battere di cinque centimetri la medaglia di bronzo degli Europei Juniores 2013 Sonia Malavisi. Marzia Caravelli ha vinto i 200 metri in 23”71 sulla distanza dove lo scorso anno vinse il titolo italiano. Il primatista stagionale dei 400 ostacoli Leonardo Capotosti si è imposto sui 400 ostacoli in 50”51 precedendo Lorenzo Veroli (51”59).
di Diego Sampaolo

A Milano Marta Milani si è aggiudicata agevolmente sugli 800 metri in 2’03”99. Lo Junior Jacopo Peron ha vinto il duello sugli 800 metri in 1’50”91 battendo Emanuele Vitali (1’51”23) e Mario Scapini (1’51”35). Il finalista dei Mondiali di Mosca Fabrizio Schembri si è imposto nel tripo con 16.03 ma infila successivamente cinque nulli. Natalina Capoferri, vincitrice ai Campionati del Mediterraneo Under 23 a Aubagne, ha vinto il titolo lombardo del lancio del disco con 53.15. Annalisa Spadotto Scott, semifinalista ai Mondiali allievi di Donetsk, ha realizzato il minimo per i Mondiali Juniores di Eugene con 24”31.

A Torino si è messo in luce Davide Manenti che ha fatto segnare il quinto miglior tempo della sua carriera sui 200 metri con 20”83. Helen Falda ha centrato il minimo

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
STELVIO MARATHON SOGNA IN GRANDE PERCORSO GIÀ SEGNALATO E TESTABILE!
DOMENICA 29 OTTOBRE C’E’ LA MEZZA MARATONA D’ITALIA A IMOLA
BRESCIA ART MARATHON 2018: 31 OTTOBRE…ATTENZIONE AL CAMBIO QUOTA!
Abbigliamento Accessori Calzature
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli
CARBON ENERGIZED SUIT E DRYARN. ENERGIZE YOUR BODY
GARMIN FORERUNNER® 30, LA SEMPLICITÀ DI CORRERE