RUGGERO PERTILE TESTA LA PREPARAZIONE CON UN DOPPIO IMPEGNO DEL WEEKEND.

Ruggero Pertile Ph. Assindustria Sport
Un doppio impegno ravvicinato. Buono per valutare la propria condizione di ritorno dal raduno con gli specialisti azzurri a Sestriere. Questa sera, dalle 21.30, Ruggero Pertile sarà l’uomo più atteso della venticinquesima edizione della “Corritreviso”, classica corsa su strada di 9,9 chilometri. A sfidarlo nel capoluogo della Marca il compagno di squadra con la maglia di Assindustria Sport Dylan Titon, ma anche il trevigiano Paolo Zanatta, campione uscente, reduce dal debutto in azzurro nella Coppa Europa dei 10.000 metri di Skopje, e Simone Gobbo. Come detto, gli impegni di Ruggero, che si sta preparando in vista della maratona dei campionati europei di Zurigo, per la quale è già stato convocato, non si esauriscono però qui: subito domani, sabato, il campione gialloblù sarà al via della “Corri Grado”, corsa su strada di 8 chilometri che partirà alle ore 19 da Piazzale Belvedere, appunto a Grado. «E’ un doppio impegno per testare a che punto sono e prima di affrontare un nuovo raduno a Saint Moritz» spiega Pertile. «Ho caricato abbastanza in questi giorni, correndo circa 200 chilometri a settimana, svolgendo al meglio la parte di lavoro più pesante e avvertendo solo un leggero fastidio al piede che mi ha dato problemi negli scorsi mesi. Ora vediamo come risponderà dopo questo doppio appuntamento».

Ma non ci sarà solo Pertile in gara nel week end per Assindustria Sport. Il club si schiererà in forze a Bassano per il campionato regionale veneto, sabato e domenica, manifestazione che vale anche per la terza fase del CdS assoluto. Con la squadra maschile già qualificata per la Finale Oro, la prova vale soprattutto per il team femminile, che cerca i punti per accedere alla Finale Argento. A guidare il gruppo le azzurrine Virginia Morassutti (100 e 100hs) ed Elisa Molinarolo (asta).

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Sara Dossena contro tutti alla “stra”. L’Eden della corsa è a Livigno
Napoli running vuole te: Diventa volontario (e porta un amico)
Mondiali 100km, il ct Paolo Germanetto: “Niente donne e solo 5 uomini perchè…”
Abbigliamento Accessori Calzature
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
MIZUNO PRESENTA LA NUOVA COLEZIONE TRAIL RUNNING.
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
#pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile
Il 18 dicembre Pisa Marathon compie 20 anni