RICHARD THOMPSON VOLA AI CAMPIONATI DI TRINIDAD AND TOBAGO: 9″82

Richard Thompson, vice campione olimpico a Pechino alle spalle di Usain Bolt sui 100 metri, ha realizzato il miglior tempo mondiale dell’anno sui 100 metri correndo in uno strepitoso 9”82 sulla pista dedicata al Campione Olimpico di Montreal 1976 Hasley Crawford in occasione dei Campionati di Trinidad and Tobago di Port of Spain. Il velocista di Trinidad ha migliorato il suo record nazionale stabilito sulla stessa pista per tre centesimi di secondo. keston Bledman si è classificato secondo con 10”05.
di Diego Sampaolo


Si è rivisto a buoni livelli l’ex primatista del mondo juniores Darrell Brown che ha fermato il cronometro in 10”05 in terza posizione.  

Velocissima anche la finale dei 100 femminili dove Michelle Lee Ahye ha fatto segnare uno strepitso 10”88 dopo aver realizzato il miglior tempo mondiale dell’anno in semifinale con 10”85.

Renny Quow ha vinto il titolo dei 400 metri in 45”08 al photo-finish su Lalonde Gordon. Wayne Davis ha stabilito il record nazionale dei 110 ostacoli correndo in 13”21 migliorando di due centesimi il precedente record nazionale detenuto da Mikel Thomas

OMOREGIE 13”17 RECORD EUROPEO JUNIORES DEI 110 OSTACOLI

David Omoregie ha stabilito il record europeo juniores dei 110 ostacoli ai Campionati britannici juniores di Bedford correndo in un fantastico 13”17, arrivando a nove centesimi dal record mondiale under 20. Omoregie ha migliorato di un centesimo il record europeo under 20 stabilito dal francese Wilhelm Belocian. Lo scorso anno Omoregie fu battuto dall’azzurro Lorenzo Perini in occasione degli EEuropei Juniores di Rieti

Omoregie e Belocian saranno tra le principali stelle dei prossimi Mondiali Juniores di Eugene dal 22 al 27 Luglio.

L’altra grande protagonista dei Campionati britannici juniores e under 23 è stata la velocista Dina Asher Smith che ha vinto i 100 metri in 11”11 ventoso dopo aver corso la semifinale in 11”21 regolare e i 200 metri in 22”74, undicesimo tempo europeo juniores di sempre, a quattro centesimi di secondo dal record britannico juniores detenuto da 35 anni da Kathy Cook.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Con Massimo De Donno si diventa runner in 21 giorni
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
Stelvio Marathon, emozioni sul “Magic Pass”
Abbigliamento Accessori Calzature
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
Scopri come nasce una maglietta Wild Tee
Dryarn per la linea ufficiale di Marco Olmo
#pastaparty
#Pastaparty con Julia Jones che ci parla di Venicemarathon
Video Mattoni České Budějovice Half Marathon
#Pastaparty di Runtoday.it oggi è con #JuliaJones