ITALIA SECONDA NELLA COPPA EUROPA DEI 10000 METRI MASCHILE A SKOPJE

La squadra italiana
dei 10000 metri seconda in
Coppa Europa (Fonte Fidal)
La squadra italiana ha vinto la medaglia d’argento a squadre alla Coppa Europa dei 10000 metri di Skopje dopo il successo dell’anno scorso. Il primo degli italiani è stato il portacolori dell’Atletica Riccardi Milano Jamel Chatbi che si è classificato al quarto posto in 28’38”03 precedendo Ahmed El Mazoury che ha tagliato il traguardo in ottava posizione in 28’58”01 dopo il bronzo della passata edizione.
di Diego Sampaolo
di Diego Sampaolo
 

Il successo individuale e a squadre è andato alla Turchia grazie anche agli atleti keniani naturalizzati Polat Kemboi Arikan (campione europeo assoluto a Helsinki) vincitore in 28’17”14  davanti al campione europeo juniores dei 5000 e dei 10000 di Rieti Ali Kaya (28’17”82). Il francese Yassine Mandour ha conquistato il bronzo in 28’22”30.

Nella serie B vinta dal russo Ivan Strebkov in 29’33”38 Gianmarco Buttazzo si è classificato al sesto posto in 30’00”22 precedendo di quattro posizioni Manuel Cominotto (30’19”91)

La francese Clemence Calvin ha regalato la grande sorpresa della giornata vincendo i 10000 metri in 31’52”86 precedendo le favorite portoghesi Jessica Augusto (31’55”56) e Sara Moreira (32’01”12). Il Portogallo si è aggiudicato il titolo a squadre femminile precedendo Francia e Spagna

Lascia un commento

Freelifenergy
Utilizzare la menta per combattere il caldo e migliorare la performance
Come combattere il caldo e incrementare la prestazione negli sport di endurance
La Psicologia dello Sport e la teoria dei Marginal Gains
#pastaparty
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!
Come alimentarsi durante la preparazione ad un evento sportivo
Il video della Milano Marathon: riviviamo le emozioni in 1 minuto