FIAMME GIALLE PRIME DOPO LA PRIMA GIORNATA DELLA COPPA DEI CAMPIONI PER CLUB

Nicola Vizzoni (foto Colombo/FIDAL)
Nicola Vizzoni vincitore
alla Coppa dei Campioni
per Club (Fonte Fidal) 
I detentori del titolo delle Fiamme Gialle ha concluso in testa la prima giornata della Coppa dei Campioni per Club in corso di svolgimento a Vila Real de Santo Antonio con 64 punti, undici lunghezze in più rispetto al Dukla Praga.
di Diego Sampaolo

 
 
 
I finanzieri laziali hanno conquistato quattro successi individuali grazie al capitano Nicola Vizzoni che ha ottenuto la miglior misura di 73.31m al primo tentativo precedendo il ceco Lukas Melik (72.46), al velocista Fabio Cerutti che ha preceduto con lo stesso tempo di 10”68 (vento contrario -0.9 m/s) del campione del mondo indoor dei 400 metri Pavel Maslak, di Leonardo Capotosti che ha fermato il cronometro sui 400 ostacoli in 50”58 avvicinando il suo record personale di 50”06 e della staffetta 4×100 composta da Fabio Cerutti, Eseosa Desolu, Diego Marani e Delmas Obou) che ha fermato il cronometro in 39”18. La classifica dei finanzieri è stata impreziosita dai secondi posti di Kevin Ojaku nel salto in lungo con 7.47m e di Ahmed El Mazoury sui 5000 metri in 14’07”68. Lorenzo Valentini si classifica al terzo posto sui 400 metri in 47”18. Sul piano internazionale spicca il successo del keniano naturalizzato turco Ihlam Tanui Ozbilen in 3’38”33 sui 1500 metri nella gara dove il vice campione europeo juniores dei 5000 Samuele Dini si classifica al sesto posto in 3’50”68.

La squadra femminile dell’Acsi Italia Atletica ha terminato l’unica giornata della Finale B di Amsterdam al sesto posto con 111 punti. Il successo è andato alla squadra francese del Montreuil con 152 punti. La gara di maggior spicco in chiave internazionale è stata quella degli 800 metri dove Serena Monachino si è classificata seconda in 2’11”71 alle spalle della campionessa europea juniores e iridata under 18 del 2013 Anita Hinriksdottir che si è imposta in 2’03”68.

Salisburgo: MAGNANI TERZA SUI 1500 METRI: La finalista dei Mondiali Indoor sui 3000 metri Margherita Magnani ha esordito nella stagione all’aperto al Salzburger Leichtathletik Gala con un terzo posto nei 1500 metri in 4’12”56 battendo di appena due centesimi di secondo la compagna di club e di allenamenti Giulia Viola. La gara è stata vinta da Diana Mezualikova in 4’11”84.

Brillante prestazione della campionessa europea juniores del salto triplo Ottavia Cestonaro che ha migliorato il suo record stagionale da 13.12 a 13.38, risultato che fa ben sperare in vista dei Mondiali Juniores di Eugene dal 22 al 27 Luglio. Bene anche il vice campione europeo juniores di Rieti 2013 Lorenzo Perini che ha sfiorato di un centesimo il suo record personale sui 110 ostacoli con 14”05 finendo al secondo posto alle spalle del campione europeo di Barcellona 2010 Andy Turner che si è imposto in 13”61.

Il giavellottista trentino Norbert Bonvecchio, che una settimana fa ha battuto il suo record personale con 79.31m, si è classificato al terzo posto con 76.73m.

Milano: Campionati Italiani Universitari: Nella prima giornata dei Campionati Italiani Universitari all’Arena Civica di Milano spicca il notevole miglioramento cronometrico del velocista Lorenzo Bilotti (bronzo con la staffetta 4×100 agli Europei Juniores di Rieti) che ha fermato il cronometrico in 10”44 migliorandosi di ben 18 centesimi di secondo. Hanno migliorato i propri record Valeria Roffino nei 3000 siepi con 10’11”49 e Daniele Cavazzani che ha realizzato 16.25 nel salto triplo. Micaela Mariani, allieva di Nicola Vizzoni, si é aggiudicata la prova del lancio del martello femminile con 65.38 (in una serie che comprende quattro lanci oltre i 63 metri). John Mark Nalocca ha battuto di tre centesimi di secondo Carlo Giuseppe Redaelli nei 110 ostacoli in 14”05. Flavia Battaglia si é imposta nei 400  metri per otto centesimi su Marta Maffioletti in 55”30. Roberto Severi ha conquistato il successo sui 400 metri in 47”28 davanti a Davide Re (47”49)-

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
SPORTWAY LAGO MAGGIORE MARATHON: ATTENZIONE AL CAMBIO QUOTA!
CONTO ALLA ROVESCIA PER LA 2a EDIZIONE DELICIOUS TRAIL DOLOMITI
Sarà Huawei il nuovo title sponsor della Venicemarathon
Abbigliamento Accessori Calzature
ASICS LANCIA IL ‘SODDISFATTI O RIMBORSATI’
NUOVA COLLEZIONE MIZUNO PER IL TRAIL
LA TECNOLOGIA VIBRAM AI PIEDI DEL BIANCO