MATTEO GALVAN ANNUNCIATO SUI 300 METRI AL PROSSIMO MEETING GAVARDO

Dopo Ivet Lalova ecco un altro grande nome per il Meeting Nazionale Città di Gavardo 2014: si tratta del quattrocentista delle Fiamme Gialle Matteo Galvan, che ha confermato la propria presenza domenica 18 maggio sulla pista dello stadio Karol Wojtyla. La notizia è stata diramata dal Presidente del meeting Antonio Gugole in occasione della conferenza stampa di presentazione dell’evento, sottolineando il crescente valore tecnico della manifestazione.
Galvan, che quest’anno ha già conquistato il titolo italiano sui 400 indoor, è ad oggi uno degli atleti più rappresentativi della squadra italiana, tra i migliori ai Mondiali di Mosca della scorsa estate, e capace poche settimane più tardi di un notevole 45.35 in Diamond League a Bruxelles.

L’azzurro a Gavardo andrà a caccia di una grande prestazione sulla poco consueta distanza dei 300 metri, inserita in programma per ricordare la figura dell’immenso Pietro Mennea, che ne detiene tuttora il primatista italiano con 32.23. Per Galvan l’obiettivo sarà quello di migliorare il 32.82, con cui ha corso quindici giorni fa a Rieti, anticipando sulla linea di arrivo l’amico-rivale Andrew Howe (32.94) e stabilendo l’undicesima prestazione italiana all time.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
SORRENTO-POSITANO COAST TO COAST 2017: SCOPRI LE PROMOZIONI PER LE SOCIETÀ
PISAMARATHON PER TUTTI: 42, 21, 14, 7 e 3 km
AGSM VERONAMARATHON 2017: LA BASILICA DI SAN ZENO SULLA MEDAGLIA
Abbigliamento Accessori Calzature
ASICS LANCIA IL ‘SODDISFATTI O RIMBORSATI’
NUOVA COLLEZIONE MIZUNO PER IL TRAIL
LA TECNOLOGIA VIBRAM AI PIEDI DEL BIANCO