COME STA ELIUD MAGUT,IL KENIANO DI PADOVA MARATHON?

di Cesare Monetti

L’abbiamo visto barcollante, privo di energie,finito, allo stremo contro quelle transenne di ferro alla Maratona di Padova (guarda il video).

300 metri all’arrivo, sdraiato in terra, incitato a dismisura, nel grossolano errore di non soccorrerlo subito e mettendolo in grave pericolo di vita.

Una negligenza da parte degli uomini dell’assistenza prima dell’arrivo dell’ambulanza che forse gli ha salvato davvero la vita.

Ma oggi come sta Eliud Magut?

Fonti ufficiali dell’organizzazione della maratona di Padova confermano che Eliud già ieri nel pomeriggio è stato dimesso dall’ospedale dopo essere stato trattenuto per qualche ora in via precauzionale al pronto soccorso. Per lui sembra essere stata una crisi ipoglicemica e disidratazione. Oggi, lunedì, è già in aereo verso il Kenya…

Ma siamo sicuri che tutti noi l’avremmo solo soccorso e non incitato a continuare fino al traguardo?

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
CMP Trail Youth 2018 in palio 80 borse di studio
Aquadventure Park Mezzamaratona del VCO, ancora pochi giorni per iscriversi
Emma Quaglia e Riccardo Borgialli, Salomon Running Milano incorona i campioni italiani di Trail Corto
Abbigliamento Accessori Calzature
Brooks lancia i modelli Levitate 2, Bedlam e Ricochet, dotati di intersuola con tecnologia DNA AMP
FreeLifenergy e Sziols Sport Glasses, una partnership naturale
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
#pastaparty
Carolina Chisalé, vincitrice Salomon Running 2017 a #pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile