PRESENTATA A TORINO LA TUTTA Dritta 2014

Alla presenza dell’Assessore alla Cultura della Regione Piemonte, Michele Coppola, è stata presentata la dodicesima edizione della TUTTA Dritta, la dieci chilometri internazionale di corsa su strada del prossimo 13 aprile.
“La Cultura e lo sport fanno prevenzione e migliorano il benessere dei cittadini” così esordisce il presidente Luigi Chiabrera introducendo la conferenza stampa e presentando il nuovo defibrillatore offerto e consegnato alla Turin Marathon da Progetti Srl. TUTTA Dritta è l’evento primaverile che migliaia di atleti, amatori, camminatori, e più in generale ancora tutti gli amanti delle attività all’aria aperta attendono: i 10 km più dritti d’Italia diventano una giornata di festa e divertimento all’insegna dello sport, della tradizione e della cultura.


Una gara ideale per attrarre i giovani verso il mondo della corsa su strada e lo sport all’aria aperta, giovani esordienti ma anche giovani campioni, che muovono i loro primi passi in una gara internazionale come la dieci chilometri torinese. Si attende una sfida interessante  e nelle prossime ore saranno resi noti i nomi degli atleti élite al via.
TUTTA Dritta sarà inoltre valida come VIII Campionato Italiano delle Palestre; questo darà anche modo a tutti gli habitué delle attività al chiuso di uscire dall’usuale contesto, per un giorno, e di godersi le bellezze che le città di Torino e Nichelino hanno da offrire. Alle palestre, inoltre, è riservato un montepremi speciale assegnato sulla base del numero dei partecipanti e sulla sommatoria delle prime tre migliori prestazioni, al maschile e al femminile, degli appartenenti al gruppo.
Correre fa bene alla salute e non solo, quest’anno tutti coloro che parteciperanno a TUTTA Dritta, correranno per un progetto solidale: per ogni iscritto alla gara la Turin Marathon devolverà un euro alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro ONLUS.
Ospite della manifestazione Emma Quaglia.


Il percorso – misurato e certificato il percorso di gara come da regolamento internazionale.
Piazza San Carlo, una tra le più belle location che Torino ha da offrire, sarà il punto di partenza da cui prenderà il via la manifestazione e sarà sede nei tre giorni precedenti alla gara del TUTTA dritta Village, dove sarà possibile ritirare il pettorale. Dalla piazza  poi percorrendo via Roma, fino a piazza Carlo Felice, i partecipanti attraverseranno corso Vittorio Emanuele II per poi immettersi su via Sacchi.Si proseguirà successivamente per corso Turati e corso Unione Sovietica per entrare poi nel comune di Nichelino su viale Torino, il rettilineo finale che porterà gli atleti a raggiungere il traguardo sul viale antistante la Palazzina di Caccia di Stupinigi, stupendo gioiello dell’architettura barocca.

Per per gli atleti competitivi appartenenti alla Federazione Italiana di Atletica Leggera o agli Enti di promozione Sportiva convenzionati, le iscrizioni si chiuderanno domani 9 aprile, per i non competitivi le iscrizioni si chiuderanno invece domenica mattina prima della partenza.
Ulteriori informazioni sul sito della manifestazione

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Domani si corre l’8^Jesolo Moonlight Half Marathon e 10K
Domenica all’Allianz Vertical Run gli azzurri Emanuele Manzi e Valentina Belotti
Last Minute 100km Passatore: esordio di un top runner per battere Calcaterra. Mentre tra le donne…
Abbigliamento Accessori Calzature
Tutto sulle nuove adidas UltraBOOST e UltraBOOST X
Correre con il passeggino? Ora è ancora più facile
Da 1 a 21… Ecco la nuova Mizuno Wave Rider