MARATONA DI NAPOLI: IL BATTESIMO DI MAURIZIO DAMILANO

Maurizio Damilano alla 16esima edizione: “Può diventare punto di riferimento per i podisti”

Il campione olimpico Maurizio Damilano e l’organizzatore della maratona di Praga, il napoletano Carlo Capalbo, hanno partecipato questa mattina alla conferenza stampa tenutasi a Pozzuoli per presentare la sedicesima edizione della maratona internazionale di Napoli-trofeo Banca del Sud, la gara in programma domenica 16 febbraio con partenza da Pozzuoli alle 8.30 e arrivo in piazza del Plebiscito. Una doppia importante presenza che testimonia anche la valenza del lavoro svolto dagli organizzatori della “Napoli 1000venti” per fare crescere la manifestazione e farla diventare “un evento di cartellone – sostiene il direttore generale dell’evento, Italo Meli – nell’ambito delle maratone che si svolgono in Italia e in Europa”.

Un aspetto questo che ha convinto Maurizio Damilano ad accettare il ruolo di testimonial sportivo della gara internazionale che conta quest’anno circa 2.000 partecipanti (tra prova sulla tradizionale distanza dei 42,195 km, sulla mezza maratona e nella gara a squadre) con un progetto legato al walking che vedrà domani mattina alle 10.30 una prova sperimentale proprio per le strade di Pozzuoli: “Solo felice di essere stato chiamato – ha detto il campione olimpico e mondiale di marcia – a partecipare all’opera che gli stessi organizzatori definiscono di ricostruzione della maratona di Napoli. Una gara questa che ha tutte le potenzialità per diventare un punto di riferimento per i podisti italiani e del mondo”.
“In fondo – gli fa eco Capalbo – dove si trova un percorso che porta gli atleti a gareggiare sul lungomare per dieci chilometri?”. A Capalbo, che da anni organizza una delle maratone più importanti d’Europa, quella di Praga, sarà assegnato il premio dedicato alla memoria di Salvatore Massara, atleta e giornalista che ogni anno viene ricordato durante le giornate della maratona di Napoli.
Oggi è stato inaugurato anche il villaggio in piazza del Plebiscito, dove si sono svolte gare amatoriali riservate alle scuole e alle coppie in occasione della festa di San Valentino.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Sara Dossena contro tutti alla “stra”. L’Eden della corsa è a Livigno
Napoli running vuole te: Diventa volontario (e porta un amico)
Mondiali 100km, il ct Paolo Germanetto: “Niente donne e solo 5 uomini perchè…”
Abbigliamento Accessori Calzature
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
MIZUNO PRESENTA LA NUOVA COLEZIONE TRAIL RUNNING.
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
#pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile
Il 18 dicembre Pisa Marathon compie 20 anni