GRANDE SPETTACOLO PER L’EDIZIONE N. 82° DELLA CINQUE MULINI

Sui dieci chilometri di una corsa campestre difficile e impegnativa fatta di continui cambi di ritmo e di passaggi angusti e tortuosi, lo splendido corridore africano ha stroncato la concorrenza agguerrita andando a vincere con un allungo in prossimità de traguardo.
Tra i prati fangosi della regina del cross si è laureato campione il keniano Paul TANUI, che ha saputo sconfiggere i connazionali Alex KIBET e Thomas LOKOMWA.
Sottotono la prestazione del campione europeo della specialità, lo spagnolo Alemayehu BEZABEH che si è classificato settimo.

Una prova di superiorità quella inscenata dal giovane atleta keniano che si è involato nel corso degli ultimi metri anticipando la concorrenza degli altri atleti di colore.
E’ lui il campione dell’ottantaduesima edizione della prova lombarda. 
Il titolo di campione dei mulini ritorna così in Kenia che raggiunge, nella speciale classifica delle nazioni plurivittoriose, l’Etiopia con 13 successi. 
Michele FONTANA è il primo degli italiani al traguardo grazie all’ottavo posto.
Tra le donne la gara non ha avuto storie. La keniana Faith Chepngetich KIPYEGON, favoritissima, ha confermato il pronostico mettendo in fila, sui sei chilometri di gara, in 20:54 , l’inglese Gemma STEEL e la statunitense Jenny SIMPSON. Il suo è stato un dominio netto. 
Prima delle azzurre Valeria ROFFINO con un brillantissimo quarto posto.
Vittoria italiana tra gli juniores con il successo di Said ETTAQY che precede Umberto CONTRAN e Mohamed OUHDA .
Un’edizione all’altezza della tradizione quella di questo pomeriggio sulle rive dell’Olona.
Un grazie particolare a tutti coloro che, accanto all’Unione Sportiva San Vittore Olona 1906, hanno reso possibile la realizzazione dell’evento
Risultati e classifiche saranno disponibili sul sito www.tds-live.com

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
SORRENTO-POSITANO COAST TO COAST 2017: SCOPRI LE PROMOZIONI PER LE SOCIETÀ
PISAMARATHON PER TUTTI: 42, 21, 14, 7 e 3 km
AGSM VERONAMARATHON 2017: LA BASILICA DI SAN ZENO SULLA MEDAGLIA
Abbigliamento Accessori Calzature
ASICS LANCIA IL ‘SODDISFATTI O RIMBORSATI’
NUOVA COLLEZIONE MIZUNO PER IL TRAIL
LA TECNOLOGIA VIBRAM AI PIEDI DEL BIANCO