MONTEFORTIANA TURÀ: DOMINIO KENIANO NEGLI UOMINI E NELLE DONNE

E’ un dominio keniano la 33^ Montefortiana-Turà la gara in circuito di Monteforte d’Alpone (Vr), in campo maschile (km 10,605) vince Thomas Lokomwa, tra le donne (Km 6,060) Linah Cheruto, tra gli uominigrande gara di Gabriele Carletti quarto assoluto precedendo tanti africani, tra le donne uno splendido secondo posto per Valeria Roffino. In mattinata nella Maratonina Falconeri vincono Francesco Duca e Laura Giordano con tempi da record della corsa, poi risultati non validi per un errata indicazione
attorno al 4° km che ha fatto fare a tutti i concorrenti 900 metri in meno. Ordine d’arrivo Maschile: 1° Lokomwa (Ken)  30’07”, 2° Kusuro (Uga) 30’27”, 3° Rugut (Ken) 30’51”, 4° Carletti 30’55”, 5° Ndiwa (Ken) 31’02”, 6° Ngeno (Ken) 31’03”, 7° Busienei (Uga) 31’06”, 8° Buttazzo 31’09”, 9° Chatbi 31’24”, 10° Matviychuk (Ukr), Donne: Cheruto (Ken) 19’51”, 2^ Roffino 20’06”, 3^ Soufyane 20’16”, 4^ Chelagat (Ken) 20’27”, 5^ Korir (Ken) 20’48”, 6^ Chebet (Ken) 21’07”, 7^ Hanspeter 21’16”, 8^ Lopes 21’56.

Lascia un commento

Freelifenergy
Utilizzare la menta per combattere il caldo e migliorare la performance
Come combattere il caldo e incrementare la prestazione negli sport di endurance
La Psicologia dello Sport e la teoria dei Marginal Gains
#pastaparty
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!