SILVIA WEISSTEINER SECONDA AL CROSS DELLA VALLAGARINA

Silvia Weissteiner (Foto Daniele Montigiani)La Quercia Rovereto ha celebrato la trentasettesima edizione del Cross della Vallagarina che ha visto le vittorie del Kenya di Robert Ndiwa e Lenah Cheruto, seconda ai Campionati Africani Juniores sui 5000 metri. Per l’Italia le maggiori soddisfazioni sono arrivate dalla trentaquattrenne Silvia Weissteiner che ha preceduto nell’ordine la vincitrice della passata edizione Silvia La Barbera e Valeria Roffino. Weissteiner ha in programma la partecipazione ad una mezza maratona primaverile.
di Diego Sampaolo

Robert Ndiwa ha dominato la gara maschile precedendo il portacolori della Cento Torri Pavia e all’azzurro Michele Fontana, ottavo agli ultimi Campionati Europei Under 23 di corsa campestre.

Il Cross della Vallagarina è stato organizzato dalla Quercia Rovereto che organizzerà i Campionati Italiani Assoluti allo Stadio della Quercia dal 18 al 20 Luglio e la cinquantesima edizione  

Alla vigilia del Cross della Vallagarina è stato organizzato il Convegno tecnico sul mezzofondo che ha visto come relatori il Direttore Tecnico della Fidal Massimo Magnani, il Professore Pietro Endrizzi, lo spagnolo Luis Miguel Landa e un piacevole intervento fori programma di Renato Canova.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
22 Settembre, nasce il Trieste Urban Trail
Convocati gli azzurri per i mondiali 100km. Però manca…
La 19.a edizione della Stralivigno è alle porte, a dare spettacolo ci sarà anche l’azzurra Sara Dossena
Abbigliamento Accessori Calzature
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
MIZUNO PRESENTA LA NUOVA COLEZIONE TRAIL RUNNING.
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
#pastaparty
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile
Il 18 dicembre Pisa Marathon compie 20 anni
#Pastaparty con Davide Beccaro di Sziols, occhiali per l’outdoor con caratteristiche molto speciali