IL CIRCUITO TOP 7 BATTE TUTTI I RECORD


Tre vittorie, due secondi ed un quarto posto: È stato lui, Hannes Rungger, 31enne di Sarentino, il vero protagonista dell’ottava edizione del circuito Top7. Grazie a questo rendimento costante è riuscito a regalarsi il primo sigillo Top7, nonostante abbia partecipato solamente a sei delle sette gare. Al femminile, Edeltraud Thaler è riuscita a vincere il circuito per la seconda volta dopo il 2011. La 46enne di Lana non ha vinto nessuna delle sette gare, ma si è sempre classificata tra il secondo ed il

sesto posto. Subito dietro di lei, staccata di soli 45 punti, Petra Pircher, che vanta già tre vittorie finali Top7. La migliore è stata kathrin Hanspter con tre vittorie, ma con soli cinque gare disputate non ha potuto dire la sua nella classifica generale. Complessivamente 4584 podisti compaiono nella classifica finale.

L’ottava edizione del circuito sarà ricordata come edizione record. Complessivamente 7850 podisti (+600) hanno tagliato il traguardo nelle sette manifestazioni. Il primato spetta nuovamente al Giro del Lago di Resia con 3185 “finisher”. “Su sette gare, ben cinque hanno registrato un record di iscritti nonostante il numero delle gare podistiche in Alto Adige siano sempre in aumento – spiega il coordinatore Top7 Andrea Isoppo – Questo ci fa capire che con l’idea del circuito Top7 siamo sulla strada giusta.

L’edizione 2014 del circuito Top7 inizia già nell’ultimo giorno di quest’anno con la gara amatoriale BOclassic Ladurner sui 5 km, nell’ambito della famosa corsa di San Silvestro a Bolzano. Seguono la Maratonina del Lago di Caldaro (30 marzo, 21.097 km e 10.55 km), la Mezza Maratona primaverile Merano – Lagundo  (27 aprile, 21.097 km), il Giro del Lago di Resia (19 luglio, 15.3 km), la Raiffeisen-3/4-Mezza Maratona della Val Pusteria (23 agosto, 17.6 km), la Soltn-Maratonina in montagna (28 settembre, 21.097 km) e la Maratonina dei Tre Comuni da Laives a Bronzolo (26 ottobre, 21.097 km). Chi si iscrive subito a tutte e sette le gare, risparmia il 22 per cento delle quote d’iscrizione.

Alla premiazione finale dell’edizione 2013 nella “Haus Unterland” a Egna – che ha visto presenti più che mai – sono stati premiati i primi sette della classifica generale. Sono stati premiati anche gli 83 (+ 31 rispetto al 2012) fedelissimi che hanno partecipato a tutte le gare. Tra questi sono stati sorteggiati sette fine settimana wellness per due persone in Alto Adige e tre pettorali per la maratona di Berlino 2014 sponsorizzati dall’agenzia viaggi Luis Pichler. La sorte ha premiato Rudi Brunner (Merano), secondo della classifica generale, Renate Mair (Terlan) e Thomas Wiedenhofer (Villabassa).

L’albo d’oro del circuito Top7:

2013: Hannes Rungger e Eeltraud Thaler

2012: Michael Burger e Petra Pircher

2011: Rudi Brunner e Edeltraud Thaler

2010: Hermann Achmüller e Gertraud Höllrigl

2009: Said Boudalia e Petra Pircher

2008: Michael Burger e Petra Pircher

2007: Hermann Achmüller e Simona Viola

2006: Hermann Achmüller e Renate Rungger

La classifica finale Top7 2013:

Maschile: 1. Hannes Rungger (Sportler Team) 2225 (6 gare); 2. Rudi Brunner (SC Meran) 2128 (7); 3. Martin Mayrhofer (SG Eisacktal) 1995 (7).

Femminile: 1. Edeltraud Thaler (Telemekom Team Südtirol) 2250 (7); 2. Petra Pircher (Rennerclub Vinschgau) 2205 (7); 3. Andrea Schweigkofler (SC Meran) 2097 (7)

I vincitori delle singole prove 2013:

BOclassic amatoriale Ladurner: Matthias Steinwandter e Michaela Hafner

Mezza Maratona Lago di Cadaro: Hannes Rungger e Monica Carlin

Mezza Maratona primaverile Merano – Lagundo: Hannes Rungger e Kathrin Hanspeter

Giro del Lago di Resia: Milan Kocourek (CZ) e Simone Raatz (D)

3/4-Mezza Maratona della Val Pusteria: Georg Brunner e Kathrin Hanspeter

Soltn-Maratonina in montagna: Gabriele Abate (I) e Antonella Confortola (I)

Maratonina dei Tre Comuni: Hannes Rungger e Kathrin Hanspeter

Il sito del circuito Top7: http://www.top-7.it

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Trento Half Marathon, presentata la maglietta!
Manca poco per la 12^ Ivars Tre Campanili Half Marathon
Con Massimo De Donno si diventa runner in 21 giorni
Abbigliamento Accessori Calzature
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
Scopri come nasce una maglietta Wild Tee
Dryarn per la linea ufficiale di Marco Olmo
#pastaparty
#Pastaparty con Julia Jones che ci parla di Venicemarathon
Video Mattoni České Budějovice Half Marathon
#Pastaparty di Runtoday.it oggi è con #JuliaJones