LA CORRI PER PADOVA ASPETTA TUTTI I PODISTI ALLO STADIO COLBACHINI

 La «Corri per Padova» fa tappa nel tempio dell’atletica veneta. Giovedì 14 novembre la «CxP» coinvolgerà infatti il quartiere Arcella e avrà come base lo storico Stadio Daciano Colbachini in piazza Azzurri d’Italia, con partenza, come di consueto, alle ore 20.30.

Nell’occasione, lo staff della Maratona S.Antonio sarà a disposizione per le iscrizioni al doppio evento di domenica 27 aprile 2014, dando ai podisti la possibilità di iscriversi sia alla prova di 42,195 chilometri che partirà da Campodarsego sia a quella di 21,097 che si correrà da Camposampiero. Si rafforza così il legame fra «Corri per Padova» e Maratona S.Antonio, eventi per forza di cose strettamente collegati: l’una può infatti essere vista come la preparazione dell’altra.
E il ritrovo per l’allenamento di giovedì non è certo fissato in un posto qualsiasi: allo Stadio Colbachini Assindustria Sport ha organizzato sette edizioni del Meeting Internazionale «Città di Padova» (che dal 1994 in poi si è tenuto allo Stadio Euganeo), ospitando molte delle più brillanti stelle della regina degli sport, tra le quali spicca il nome di Sergey Bubka, che, nel ’92, portò il record mondiale del salto con l’asta a 6.12 metri proprio sulla sua pedana.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Presentata la Generali Milano Marathon con Urbano Cairo. T-shirt by Under Armour
E’ da record la 1^ Edizione della Raiffeisen Bank Bucharest MARATHON
Mezza di Treviso tutta italiana: Solone e Boccalini trionfano a tempo di record       
Abbigliamento Accessori Calzature
Brooks lancia i modelli Levitate 2, Bedlam e Ricochet, dotati di intersuola con tecnologia DNA AMP
FreeLifenergy e Sziols Sport Glasses, una partnership naturale
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
#pastaparty
Carolina Chisalé, vincitrice Salomon Running 2017 a #pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile