LE NOMINATIONS PER L’ATLETA DELL’ANNO 2013

La IAAF ha annunciato i nomi dei tre uomini e delle tre donne finalisti per il premio di Atleti dell’Anno 2013 che verranno annunciati il prossimo 16 Novembre in occasione del tradizionale Galà di Montecarlo.
I nomi dei finalisti sono Usain Bolt, Bohdan Bondarenko e Mo Farah a livello maschile e Shelly Ann Fraser Pryce, Valerie Adams e Zuzana Hejnova a livello femminile.
di Diego Sampaolo


Bolt ha già vinto quattro volte il titolo di Atleta dell’Anno negli ultimi cinque anni e inseguirà il Premio per il terzo anno consecutivo al termine di un anno nel quale ha realizzato la tripletta sui 100, 200 e staffetta 4×100 portando a otto il numero di successi iridati ai quali si aggiungono due argenti.
Il campione giamaicano dovrà vedersela con Bondarenk che è diventato il primo saltatore in alto capace di superare la misura di 2.41 a Losanna e ai Mondiali di Mosca 19 anni dopo Javier Sotomayor che nel 1994 saltò due volte 2.41 e una volta 2.42. L’altro pretendente al trono di atleta dell’anno è Mo Farah che ha vinto il doppio titolo iridato dei 5000 e dei 10000 metri un anno dopo aver conquistato gli ori sulle stesse distanze alle Olimpiadi di Londra. Inoltre il britannico di origini somale ha stabilito il record europeo dei 1500 metri correndo in 3’28”81 a Montecarlo.
In campo femminile Shelly Ann Fraser Pryce sembra essere la favorita per il titolo di Regina del 2013 dopo aver vinto il triplo titolo mondiale sui 100, 200 e 4×100 ai Mondiali di Mosca. Le altre pretendenti sono la campionessa mondiale del peso Valerie Adams che ha  conquistato il quarto titolo iridato della sua carriera e non perde una gara dal 2010, e la campionessa mondiale dei 400 ostacoli Zuzana Hejnova che è rimasta imbattuta tutta la stagione vincendo i mondiali in un eccellente 52”83 (suo primo men 53 della carriera) e la Diamond League rimanendo imbattuta in undici competizioni.

I tre finalisti per il premio di Atleti dell’Annosono usciti da un referendum al quale hanno partecipato membri del Consiglio della IAAF, delle Federazioni Nazionali, Direttori dei meeting e rappresentanti della stampa internazionale. 

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Cosa bisogna fare per meritarsi… 535 in Condotta?
C’è un percorso da favola ed è quello del Giro Lago di Resia
La Traccia Bianca: iscrizioni agevolate ancora per qualche giorno
Abbigliamento Accessori Calzature
Tutto sulle nuove adidas UltraBOOST e UltraBOOST X
Correre con il passeggino? Ora è ancora più facile
Da 1 a 21… Ecco la nuova Mizuno Wave Rider