LA PRESENTAZIONE DELLA MARATONA DI CHICAGO

La Maratona di Chicago in programma domani nel pomeriggio italiano si preannuncia come una gara velocissima. Il percorso statunitense vanta i primati su suolo americano sia in campo maschile (Tsegaye Kebede 2h04’38”)  sia in campo femminile (Paula Radcliffe 2h17’18)
Il cast dell’edizione 2013 si preannuncia straordinario con ben cinque uomini sotto le 2h06’ e sette donne al di sotto del muro delle 2h24’.
di Diego Sampaolo

La lista dei campioni della gara maschile é guidata da Moses Mosop che vanta un successo nella Windy City nel 2011 con il tempo di 2h05’37”, con il quale migliorò il record del ercorso del compianto Sammy Wanjiru. Gli avversari più agguerriti sono Dennis Kimetto, secondo a Berlino in 2h04’16” (il tempo più veloce della storia per un debuttante in maratoa) e vincitore dell’ultima maratona di Tokyo, Emmanuel Mutai, vincitore a Londra nel 2011 in 2h04’40”, l’etiope Ayele Abshero, che al debutto sulla distanza ha corso in 2h04’23” a Dubai nel 2012, Tariku Jufar (2h06’51” a Houston nel 2012), Sammy Kithwara, che lo scorso anno scese sotto le 2h06’ a Chicago ma non riuscì ad entrare tra i primi tre, Mike Kigen e Micah Kogo, che correranno la loro seconda maratona dopo aver debuttato rispettivamente con 2h08’24” e 2h10’27”. Il cinque volte campione del mondo di mezza maratona Zersenay Tadese e lo specialista della mezza maratona Tsegay e gli statunitensi Dathan Ritzenheim e Matt Tegenkamp completano il quadro dei protagonisti. Ritzenheim ha stabilito il record personale correndo in 2h07’47” nell’edizione 2012 della maratona di Chicago, tempo più veloce rispetto al personale del suo allenatore Alberto Salazar

La gara femminile sarà la rivincita dell’edizione dello scorso anno quando l’etiope Atsede baysa superò la keniana Rita Jeptoo per appena un secondo in 2h22’03”. Jeptoo, che ha vinto anche l’ultima maratona di Boston, è attualmente quarta nel circuito delle World Majors con 40 punti, potrebbe salire al primo posto nel ranking femminile con 65 punti in caso di successo a Chicago prima dell’ultimo appuntamento di New York del 3 Novembre. Le altre atlete da seguire sono l’etiope Merima Mohamed (2h23’04”), Ehitu Kiros (2h23’09 a Dubai nel 2013) e Abebesh Afework (2h23’59” nel 2013 a Rotterdam) e la campionessa mondiale di cross  del 2003 Workenesh Kidane (personale di 2h26’15”)

La Maratona di Chicago vanta ben 45000 iscritti. L’ultima edizione fece registrare 37475 partenti, diventando la maratona più partecipata negli Stati Uniti considerata la cancellazione della Maratona di New York a causa dell’Uragano Sandy.   

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
ACEA MARATONA DI ROMA: IL TOUR MONDIALE SFONDA. MIGLIAIA DI ISCRITTI DALL’ESTERO
SI TERRA’ DOMENICA 12 NOVEMBRE 2017 A MILANO LA TERZA EKIRUN
STEFANO VELATTA TOP RUNNER DELLA COAST TO COAST 59KM
Abbigliamento Accessori Calzature
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli
CARBON ENERGIZED SUIT E DRYARN. ENERGIZE YOUR BODY
GARMIN FORERUNNER® 30, LA SEMPLICITÀ DI CORRERE