GOFFI E WANGOI PROTAGONISTI DELLA 30 KM. DELLA VALCAMONICA BRENO-DARFO-PISOGNE

Nulla di inaspettato, è Goffi tra gli uomini a tagliare per primo il traguardo in 1h37’53’’ della Breno Darfo Pisogne, gara UISP di 30 Km svoltasi ieri sulla meravigliosa e incontaminata pista Ciclopedonale del fiume Oglio in Valcamonica.
Quasi 400 gli atleti che si sono ritrovati in un affollata P.zza Ghislandi a Breno per la partenza della gara sotto un  timido ma non previsto sole autunnale. Un grande successo che replica quello dello scorso anno che gratifica Organizzazione, sponsor e Istituzioni Locali che hanno contribuito alla perfetta riuscita della manifestazione.

Trionfale il Traguardo nella splendida Piazza di Pisogne affacciata sul lago e affollata di spettatori , che oltre all’arrivo di Goffi hanno accolto tra gli applausi tutto il podio maschile formato da Corsini, vincitore dello scorso anno che ha disputato un’ottima gara e di Marini, terzo in ordine di tempo. La vittoria tra le donne è andata invece a Josephine Wangoi, vincitrice sia della Maratona della Franciacorta che della Maratona dell’acqua, protagonista anche ieri nei 30 km di una bellissima prestazione terminata con un tempo di 2h02’41’’  seguita a ruota da Nadia Turotti e Cristina Bonassi a completare il podio femminile

Grande l’affluenza anche alla Camminata Solidale di 12 KM  partita da Darfo in concomitanza con la competitiva che ha visto circa 200 partecipanti tra runners amatoriali che hanno corso fino a Pisogne e gruppi di famiglie che hanno invece camminato. Un ottimo successo quindi anche tra il grande pubblico che ha saputo comprendere  l’aspetto salutistico dell’iniziativa e si è dimostrato oltremodo sensibile all’aspetto solidale della Camminata, il ricavato delle iscrizioni infatti è stato interamente devoluto alla neonata Ass. Alzheimer Camuno Sebino partner solidale dell’evento.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Sara Dossena correrà la T-Fast 10k
L’ACQUA ALLA STRAMILANO? IO L’HO BUTTATA!
Doping: sentenza per Luisa Betti, ultramaratoneta. Squalificata per…
Freelifenergy
Integrare sali minerali senza zucchero, coloranti ed aromi chimici
Sono importanti le proteine nell’attività sportiva?
Come migliorare la capacità di adattamento del tuo corpo
#pastaparty
Vito Intini vicepresidente IUTA Italian Ultramarathon and Trail Association parla a #pastapartyRuntoday di…
#Pastaparty oggi vi parla di sindrome della bandelletta ileotibiale
#Pastaparty oggi vi parla del dolore al #piriforme – Osteopata puntata 2