IL GIRO DEL LAGO DI VARESE: ISTRUZIONI PER L’USO

Bardello, Gavirate, la località Schiranna a Varese, Buguggiate, Azzate, Galliate Lombardo, Bodio Lomnago e Cazzago Brebbia; partenza e arrivo a Cassinetta di Biandronno: questi gli estremi geografici della quarta edizione de Il Giro del Lago di Varese di domenica 29 settembre p.v.
La competizione, aperta sia a tutti gli atleti tesserati FIDAL ed enti riconosciuti, sia ad atleti non tesserati in possesso però di certificato medico sportivo agonistico in corso di validità, prenderà il via alle 9.00 dallo storico stabilimento Whirpool per farci ritorno al massimo dopo 2h45’.

Il percorso è un unico anello dalla lunghezza complessiva di 25km che si snoda attorno al lago di Varese: gli iscritti a questa manifestazione prenderanno così parte alla Gara Nazionale di corsa su strada individuale (categoria Promesse, Senior, Amatori e Master), al Trofeo FIDAL Provinciale di corsa su strada per Società, e al Campionato Provinciale individuale di maratonina.
Due le quote di iscrizione, a dipendenza del giorno in cui si procede: EUR 20,00 fino a domenica 15 settembre; EUR 25,00 fino al 27 settembre. A queste due opzioni se ne aggiunge una terza per le prime 50 persone che dalle 15.00 alle 18.30 di sabato 28 settembre si recheranno nella zona della partenza per acquistare uno degli ultimi pettorali disponibili venduti a EUR 30,00/cad.
Non sarà invece possibile iscriversi la mattina della manifestazione.
Quattro le modalità di conferma di partecipazione: on-line tramite il sito www.otc.srl.it; via mail all’indirizzo girolagovarese@otc-srl.it o via fax al numero 0039.031.2289708 – in questi due casi, ricordarsi di inviare sia il modulo di iscrizione, sia la copia del bonifico di avvenuto pagamento della quota di partecipazione; oppure recandosi presso uno dei negozi autorizzati entro le 18.30 di mercoledì 28 settembre – per l’elenco completo si rimanda al sito internet www.il-giro-del-lago-di-varese.it.
Nell’ottica della combinazione sport e solidarietà, lo stesso giorno avrà luogo la terza edizione de Il Giro del Lago di Varese a Staffetta.
Benefico lo scopo di questa iniziativa volta a raccogliere fondi per AFRICA&SPORT, “2° Memorial Giorgio Gadiva” di cui il grande maratoneta azzurro Danilo Goffi, in gara tra gli assoluti, è uno dei fondatori oltre che testimone.
Analoghe a quelle riportate qui sopra le modalità di iscrizione alla staffetta.
Queste invece le quote di partecipazione: EUR 60,00 a squadra fino al 15 settembre o, comunque, per i primi 100 team; EUR 75,00 dal 101.o gruppo in poi ed entro la data di chiusura – ore 12.00 del 23 settembre. In entrambi i casi è possibile aggiungere EUR 10,00 se sarà un solo concorrente a compiere l’intero giro del lago di Varese. Inutile ricordare che considerata la finalità benefica, sono gradite e ben accette eventuali donazioni aggiuntive.
Per ulteriori informazioni, si rimanda al sito della manifestazione: www.il-giro-del-lago-di-varese.it.

Lascia un commento

Freelifenergy
Ferro con Vitamina C Matt: ridurre la stanchezza e l’affaticamento è facile come bere un bicchiere d’acqua
Il recupero e la regola delle 4 R
Utilizzare la menta per combattere il caldo e migliorare la performance
#pastaparty
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!