CANCELLATO IL CAMPIONATO DEL MONDO DI 100KM. 2013

“E’ con grande tristezza che devo annunciare la cancellazione del Campionato del Mondo di 100 km di quest’anno. In primo luogo abbiamo bisogno di chiedere scusa per questa decisione tardiva e per tutti gli inconvenienti occorsi.”

Con queste parole di introduzione, il Presidente della IAU Dirk Strumane ha oggi annunciato la definitiva cancellazione dell’evento internazionale di Ultramaratona più importante del movimento.
Così dopo la chanche del Sudafrica e ancora prima della Korea del Sud, svaniscono i tentativi della IAU di assegnare l’organizzazione del Campionato del mondo di 100 km per il 2013. Era successo già due anni fa per la 24 ore e ricordiamo bene quanto avesse pesato l’assenza di un mondiale per gli atleti d’elite, ovviamente non solo italiani, ma di tutto il mondo.

Inviamo un messaggio di consolazione ai ragazzi che erano appena stati convocati per prendere parte all’evento più importante dell’anno.
QUI SOTTO LA CONVOCAZIONE PRECEDENTEMENTE INVIATA

Comunicato stampa IUTA
Recentemente la IAU ha annunciato che il Campionato del Mondo IAU 2013 di 100 km su strada avrà luogo negli Emirati Arabi a Dubai il 20 dicembre.
Per tale evento il coordinatore dell’Area Tecnica Iuta, Stefano Scevaroli, ha inviato al Direttore Tecnico Organizzativo Fidal la proposta di convocazione dei seguenti atleti:
donne:  Monica CARLIN, Sonia CERETTO, Barbara  CIMMARUSTI, Paola SANNA e Marina ZANARDI
uomini:  Hermann ACHMUELLER, Marco  BOFFO, Paolo BRAVI, Giorgio CALCATERRA, Alberico DI CECCO, Marco SERASINI e El Fadil SOUFYANE
Il Campionato del Mondo di IAU 2013 di 100 km su strada, oltre ad assegnare il titolo individuale maschile e femminile, prevede anche lo svolgimento del Campionato del Mondo a squadre per nazioni, con classifiche separate, maschile e femminile. Ciascuna squadra potrà essere composta al massimo da 6 atleti Mentre per quella femminile le scelte sono ovviamente già fatte, i nominativi dei sei atleti che comporranno la squadra maschile  verranno annunciati alla vigilia della manifestazione.
Contemporaneamente all’annuncio delle proposte di convocazione, Stefano Scevaroli desidera ringraziare il Direttore Tecnico Organizzativo Fidal Massimo Magnani per la fiducia riposta, lo staff tecnico di specialisti della 100 km coordinato da Maurizio Riccitelli per l’attenta opera di monitoraggio e valutazione degli atleti convocati ed inoltre la Presidenza Iuta per il prezioso supporto logistico ed organizzativo che la IUTA offrirà per il buon esito della trasferta.

Lascia un commento

Freelifenergy
Utilizzare la menta per combattere il caldo e migliorare la performance
Come combattere il caldo e incrementare la prestazione negli sport di endurance
La Psicologia dello Sport e la teoria dei Marginal Gains
#pastaparty
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!
Come alimentarsi durante la preparazione ad un evento sportivo
Il video della Milano Marathon: riviviamo le emozioni in 1 minuto