GIRO DI RESIA: 3250 ISCRITTI, TRA POCO IL RECORD

Il campione Peter Lanziner: “Ho vinto nel 2010 e nel 2012. Quest’anno voglio vittoria e record”
Manca davvero poco alla 14a edizione del Giro del Lago di Resia in programma questo sabato 3 Agosto con inizio dell’evento alle ore 13.30 con le gare dei bambini fino ad arrivare alle 17 con il via dell’evento clou, la gara da 15,3km, ed in successione anche il Nordic Walking. Un evento sportivo che è un successo, anche quest’anno siamo arrivati alle 3.250 presenze tra le varie gare previste, numeri importanti che fanno pensare che sul Lago di Resia in questo fine settimana arrivino almeno 10mila persone e che conferma l’evento quale gara podistica più partecipata dell’Alto Adige.

Numero di partecipanti che è pari all’anno passato e che ancora comunque non è definitivo, se è vero che sono ormai chiuse da qualche giorno le iscrizioni sia per via online che cartacee, c’è ancora la possibilità per chi volesse di iscriversi nelle giornate di venerdì e sabato. Opportunità che secondo il Comitato Organizzatore porterà al via altre diverse centinaia di persone.
Al nastro di partenza vi sarà Peter Lanziner, 31enne atleta tesserato per la U.S. Quercia Rovereto, che torna al  Giro di Resia dopo il successo del 2012 in quella che è ormai la sua gara preferita: “Per me il Giro del lago di Resia è una gara speciale. L’ho corso per la prima volta nel 2010 dove, seppure all’esordio, ho vinto subito. – conferma Peter – Sono rimasto colpito dal tantissimo pubblico che al traguardo mi incitava e festeggiava. Incredibile. Sono poi tornato l’anno successivo ma non essendo in grandissima condizione sono arrivato soltanto in quinta posizione. Lo scorso anno ho vinto per la seconda volta, con il record di distacco sul secondo classificato e quest’anno, non mi nascondo e lo dico apertamente,  torno per vincere per la terza volta. La mia forma è ottima e anche se non si tratta di una mia distanza abituale perché prediligo le gare in pista con un occhio di riguardo ai 5000mt, sono convinto di poter far bene”.
Lanziner dunque lancia la sfida e dopo essere stato parzialmente deluso dai 5000 metri di sabato scorso all’Arena di Milano in occasione dei Campionati Italiani vuole sbilanciarsi: “Un nell’obiettivo sarebbe oltre a vincere, anche quello di fare il record del percorso. Lo scorso anno avrei potuto farlo ma negli ultimi 5km ho dovuto lottare contro la pioggia ed il forte vento contrario. Non so ancora quali avversari ci saranno, ma posso sicuramente dire che darò il massimo per non farmi battere da nessuno”. Ancora poi uno sguardo all’immediato futuro: “Nel mese di agosto, dopo il Resia, mi concentrerò sugli allenamenti per preparare il meeting internazionale Palio della Quercia a Rovereto del prossimo 3 settembre. Ma ora penso solo a correre forte qui e voglio augurare a tutti i partecipanti di divertirsi e di godere appieno del bellissimo paesaggio che la natura offre in questa zona”.
Migliaia di persone attese che innanzitutto dopo la gara potranno divertirsi e stare bene in compagnia perché Gerald Burger Presidente del Comitato Organizzatore ha preparato una grande festa finale insieme alle premiazioni assolutamente da non mancare. Inoltre il consiglio per tutti è quello di arrivare in zona con largo anticipo, 10mila persone sono tante e si vuole evitare che si formino code ed intasamenti lungo la strada. Inoltre arrivando prima vi saranno migliori possibilità di parcheggio e sarà possibile godere appieno tutte le gare ad iniziare da quelle dei bambini che hanno certamente bisogno di un grande tifo ed incoraggiamento.
Di seguito per i media alcune importanti informazioni che vi preghiamo di comunicare ai vostri lettori:
·         Partenza/arrivo
La partenza e l´arrivo sono a Curon direttamente presso il campanile storico. 

Partenza in 5 blocchi: 
1° blocco: ore 17.00 (tempo di corsa<1:05)
2° blocco: ore 17.06 (tempo di corsa 1:05 – 1:10)
3° blocco: ore 17.12 (tempo di corsa 1:10 – 1:20)
4° blocco: ore 17.18 (tempo di corsa>1:20 – 1:30)
5° blocco: ore 17.24 (tempo di corsa>1:30, JUST FOR FUN)
Quale blocco scegliere? Partendo dal livello di preparazione ci si può inserire liberamente in uno dei 5 blocchi di partenza.

·         Descrizione del percorso
Panorama mozzafiato! Difficile trovare una location più suggestiva per una corsa. Lungo tutto il perimetro del lago si corre principalmente lungo la pista ciclabile. La partenza avrà luogo a Curon presso il campanile storico che è situato a 1.450 m. La prima parte del percorso è molto piana e si corre circa 5 km in direzione di San Valentino alla Muta. Prima dell’ ingresso in paese si gira lungo la diga del lago che poterà in un percorso leggermente tagliato e molto ombreggiata direzione Belpiano fino al chilometro 11. La corsa prosegue in pianura fino a Resia. Gli appassionati avranno la possibilitá di una splendida vista sull´Ortles, il più alto ghiacciaio dell’alto adige con 3.905 m. Gli ultimi chilometri di corsa sono in pianura e in parte su strada sterrata.
·         Pacer
Anche per la 14esima edizione del Giro del lago di Resia verrà fornito il servizio di Pacemaker e per questo richiediamo la partecipazione di corridori volontari che si offrono a effettuare cronometraggi. 

Ogni cronometrista riceverà una maglietta speciale con colori neon con un palloncino e il tempo di riferimento sulla schiena. 
Sono previsti i seguenti tempi di corsa: 

1 h 00`
1 h 05`
1 h 10`
1 h 20
1 h 30`
1 h 40`
Gli interessati possono rivolgersi direttamente alla sig.ra Baldauf Gerlinde via mail a info@reschenseelauf.it.
·         PACCO GARA
Ad ogni partecipante verrà consegnato un pacchetto speciale di gara che contiene:
1.      pettorale stampato con il nome personale (iscrizione entro il 26.08.2013)
2.      premio ricordo – giacca tecnica (sponsorizzato dal impianto sciistico Belpiano, VI.P – Mela Val Venosta, associazione turistica Passo Resia, SEL)
3.      prodotti sponsorizzati (bevande da succhi di frutta Rauch, Mele VI.P – Giardini di Mele Val Venosta, yogurt da bere della Mila, biscotti della Loacker, prodotti di Multipower, biscotti di Dr. Schaer)
4.      massaggio gratuito
5.      accesso gratuito agli spogliatoi e docce
6.      ristoro durante e dopo la gara
7.      diploma (download)
8.      parcheggio
9.      noleggio del chip
10.  cronometraggio con Real Time e chip inserito nel pettorale
11.  sms con tempo
                    
·         SMS-Service per il proprio tempo di corsa:
Tutti i partecipanti riceveranno un SMS che segnerà il loro Real-time. Per usufruire di questo servizio è sufficiente comunicare il proprio numero del cellulare con l’adesione.
·         Pettorale
Il pettorale é personale e non può essere inoltrato o cambiato. Il pettorale deve essere fissato sull’ abbigliamento davanti bene in vista. I logo e la scrittura devono essere visibili. Tutti i partecipanti che si iscrivono prima del 26.07.2013, otterranno il pettorale con il loro nome e cognome.
COMUNICATO INVIATO AD INIZIO LUGLIO:
Un panorama fantastico, alta qualità e atmosfera da festa popolare con oltre 10.000 persone: Il Giro del Lago di Resia non a caso in pochi anni è diventata la gara podistica più numerosa in Alto Adige. Ben 2000 podisti si sono già assicurati il pettorale per la quarta prova del circuito Top7. La 13esima edizione avrà luogo il 3 agosto alle ore 17.
Il giro da 15.3 km attorno al lago più grande dell’Alto Adige è la gara più numerosa in Alto Adige. In pochi anni, il numero dei partecipanti è cresciuto molto e 3000 è il numero massimo di runners ammessi alla gara principale. I pettorali vanno a ruba e gli iscritti sono già 2000, provenienti da 14 Paesi. Gerald Burger, il presidente del comitato organizzatore, si aspetta 3000 partecipanti anche per la 14esima edizione in programma il 3 agosto. Ancora più grande sarà il numero degli spettatori, che si calcola saranno in tutto oltre 10.000 persone, per trasformare una  bellamanifestazione agonistica in una festa popolare, trasformando così il Giro del Lago di Resia in una vera ‘gara popolare’. C’é chi vuole godersi il giro del lago nell’ambito della “Just for Fun” (senza cronometraggio), ma ci sono anche i fuoriclasse. Il detentori del titolo, Peter Lanziner di Trodena e l’austriaca Sandra Urach hanno già confermato la loro presenza, così come anche i due record winner della manifestazione, l’azzurro della ultramaratona Hermann Achmüller (6 vittorie) e la svizzera Maja Gautschi (4 vittorie). La 14esima edizione avrà per loro un fascino particolare. I nomi dei vincitori saranno scalpellati nel nuovo monumento di marmo di Lasa ed inox, una specie di albo d’oro gigante nella zona d’arrivo preso lo storico campanile di Curon. (vedi comunicato clicca qui).
L’iscrizione proseguirà online solamente fino al 26 luglio sul sito www.girolagodiresia.it oppure tramite fax (0473 421251), mentre le iscrizioni tardive si potranno effettuare solamente in loco (zona d’arrivo) il 2 agosto dalle ore 18 alle 20 ed il giorno della gara a partire dalle ore 8. La partenza della gara principale è stata fissata per le ore 17. È richiesto un certificato medico agonistico.
La gara si correrà tra il fantastico panorama nel cospetto del re Ortles (3905 m), la montagna più alta in provincia, il suo punto di forza, così che al Giro del lago di Resia potranno sentirsi dei re anche i podisti. La cerimonia dei vincitori sarà importante e con grosse novità, anche se il presidente del C.O. Burger tiene i dettagli sotto segreto. Regale sarà anche il trattamento per tutti gli spettatori che con le immagini della gara progettate su due maxi schermi potranno sentirsi in prima fila e godersi lo spettacolo. Una sintesi della gara andrà in onda su Rai Sport.
Per garantire ai partecipanti una gara di alta qualità, gli organizzatori hanno a disposizione un’armata di oltre 400 collaboratori. La giornata inizierà con un mercato al mattino presso la zona d’arrivo. Il “vero” Giro del Lago di Resia avrà inizio alle ore 17, ma dalle ore 13.30 fino all’arrivo degli ultimi Nordic Walker intorno alle 20, la strada intorno al lago sarà sempre in fermento. A fine gara, la festa proseguirà nel tendone gigante fino a notte fonda. Che la festa abbia inizio!
Il programma del Giro del Lago di Resia:
13.30 Corsa Bambini (distanze tra 300 e 1800 m)
16.57 Handbike
17.00 Giro Lago di Resia (4 blocchi di partenza)
17.24 Just for Fun
17.27 Nordic Walking
Tutte le gare rimanenti del circuito podistico Top7 2013:
3 agosto: 14. Giro Lago di Resia (Società organizzatrice: Rennerclub Vinschgau; responsabile: Gerald Burger)
24 agosto: 15. 3/4 Mezza Maratona della Val Pusteria (Società organizzatrice: SSV Taufers)
22 settembre: 13. Soltn Maratonina in montagna (Società organizzatrice: SV Jenesien Soltnflitzer; responsabile: Sepp Runggalider)
27 ottobre: 20. Maratonina dei Tre Comuni (società organizzatrice: US Bronzolo; responsabile: Andrea Isoppo)
Il sito del circuito podistico: http://www.top-7.it

Nella foto, i podisti poco dopo la partenza  (Foto: Top7/Dunja Pitscheider)

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
ANNA E LA SUA MARATONA DI VENEZIA: 42K DA CORRERE CON IL SORRISO
ALLA SCOPERTA DELLA LUCCAMARATHON 2017
2 MESI ALLA MARATONA DI PISA: SCOPRIAMO I PROGETTI CHARITY
Abbigliamento Accessori Calzature
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli
CARBON ENERGIZED SUIT E DRYARN. ENERGIZE YOUR BODY
GARMIN FORERUNNER® 30, LA SEMPLICITÀ DI CORRERE