IL 27 LUGLIO AL VIA LA STRALIVIGNO

Sabato 27 luglio parte la Stralivigno con 700 podisti iscritti alla gara, di cui 470 iscritti alla gara Fidal, 130 alla gara non competitiva, 59 al Trittico Valtellina (Stralivigno, Giro dei Laghi di Cancano – 25 agosto, Trofeo Sentiero Valtellina – 29 settembre) e 37 coppie per la staffetta.
Ai nastri di partenza sono confermate la maratoneta azzurra Ivana Iozzia, Marianna Longa, atleta di casa ed ex campionessa di sci nordico, la livignasca Giovanna Confortola ed Eleonora Bazzoni, giunta terza lo scorso anno.

In campo maschile si daranno battaglia l’atleta di casa Gianluigi Martinelli, il belga Lander Von Drogenbroeck, il norvegese Saether Arne Mjelde, Graziano Zugnoni della Val Chiavenna e il romano Daniele Troia, sul gradino più baso del podio nell’edizione 2012.
Ecco quanto ha dichiarato l’azzurra Ivana Iozzia, appena confermata alla partecipazione alla Stralivigno: “Dato che sabato 3 agosto correrò in Polonia i Mondiali di lunga distanza, aspettavo l’autorizzazione da parte della Federazione per poter prendere parte a una competizione una settimana prima dell’appuntamento iridato. Ebbene, la Federazione appoggia la mia scelta di correre la Stralivigno, quindi eccomi in gara”.
La Stralivigno è un appuntamento di grande sport ma anche di aggregazione, infatti per chi non è allenatissimo sono in programma anche la staffetta, la camminata nordic-walking e per il post gara c’è il relax all’Aquagranda, il centro wellness più alto d’Europa posizionato in zona Lago, a cui segue la cena con birra e musica dal vivo, prima e dopo la cerimonia di premiazione presso Plaza Placheda.
Tante le novità ai nastri di partenza della classica della corsa in montagna di Livigno, che quest’anno è diventata gara internazionale FIDAL (il regolamento completo e approvato si trova al link: http://www.stralivigno.it/home.jsp?idrub=45688) e prende il via dall’Aquagranda.
Il percorso è tutto da riscoprire perché si correrà sui sentieri delle precedenti edizioni, ma affrontandoli in tratti e da prospettive diverse. Il via ufficiale è previsto alle ore 15 di sabato 27 luglio 2013. La domenica sarà tutta riservata ai bambini e ai ragazzi fino a 17 anni con la Mini Stralivigno che parte da Plaza Placheda alle ore 9.30.
Sono aperte le iscrizioni on-line sul sito stralivigno.it al link: http://www.stralivigno.it/home.jsp?idrub=45672

Le quote variano a seconda della data di iscrizione: 30 euro entro il 25 luglio e 35 euro dal 26 luglio (solo presso l’ufficio gare). Per la Staffetta le quote sono di 40 euro a coppia entro il 25 luglio e 45 euro a coppia dal 26 luglio (solo presso l’ufficio gare). Per il Nordic Walking la quota fissa è di 15 euro. Incluso come sempre nella quota il ricco pacco gara e il “cena party” finale presso Plaza Placheda. La Stralivigno è gara valida per l’assegnazione del Titolo Regionale Individuale di Corsa in Montagna Lunghe Distanze Assoluto M/F. Maggiori informazioni per il soggiorno a Livigno durante il periodo della STRALIVIGNO all’indirizzo email: booking@livigno.eu

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
ALLA SCOPERTA DELLA LUCCAMARATHON 2017
2 MESI ALLA MARATONA DI PISA: SCOPRIAMO I PROGETTI CHARITY
32^ Huawei Venicemarathon da record!
Abbigliamento Accessori Calzature
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli
CARBON ENERGIZED SUIT E DRYARN. ENERGIZE YOUR BODY
GARMIN FORERUNNER® 30, LA SEMPLICITÀ DI CORRERE