VERSO MOSCA 2013 IL MEGLIO DEI CAMPIONATI FRANCESI E BRITANNICI

Nella seconda giornata dei Campionati francesi di Parigi Charlety Renaud Lavillenie ha eguagliato la migliore sua prestazione mondiale dell’anno saltando 5.95 al primo tentativo, la stessa misura già realizzata in questa stagione a Eugene.
di Diego Sampaolo


Christophe Lemaitre ha vinto il titolo francese in 20″34 riscattando la sconfitta sui 100 contro Jimmy Vicaut che lo aveva battuto nettamente in 9″95.
Eccellente anche il 13″30 di Thomas Martinot Lagarde, fratello di Pascal. I due fratelli Martinot Lagarde faranno parte della squadra mondiale per Mosca. Michael Hanany ha superato l’asticella alla misura di 2.31 nel salto in alto. Salim Sdiri si é aggiudicato il salto in lungo con 8.10

Ottimi risultati anche ai Campionati britannici nel caldo di Birmingham abbastanza insolito in Gran Bretagna. Il risultato copertina é stato il 54″36 nei 400 ostacoli di Perry Shakes Drayton che ha preceduto Elidh Child (54″90). Shara Proctor vola a 6.84 nel salto in lungo. Tiffany Porter si é imposta nei 100 ostacoli in 12″68. Annyka Onuora ha conquistato il successo sui 200 metri in 22″71. Nigel Levine ha corso il secondo miglior tempo europeo sui 400 metri con 45″23. Gli altri titoli più importanti sono andati a William Sharman, 13″44 nei 110 ostacoli, a James Ellington, 20″45 sui 200 metri, Hannah England, 4’10″99 sui 1500 metri

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
BOLGHERI RUN: UN’EDIZIONE DA TUTTO ESAURITO
Stelvio Marathon 2018, ultimi giorni per iscriversi a quota agevolata e correre su tracciati da favola
ORNA TRAIL, ISCRIZIONI AVANTI A PIENO RITMO
Abbigliamento Accessori Calzature
Tutto sulle nuove adidas UltraBOOST e UltraBOOST X
Correre con il passeggino? Ora è ancora più facile
Da 1 a 21… Ecco la nuova Mizuno Wave Rider