UNIVERSIADI DI KAZAN: BRONZO PER NASTI NEI 3000 SIEPI

Patrick Nasti
(Fonte Colombo/Fidal)
L’Italia è entrata nel medagliere delle gare di atletica alle Universiadi di Kazan grazie alla medaglia di bronzo di Patrick Nasti nei 3000 siepi in 8’38”41 finendo alle spalle del russo Ilgizar Safiulin in 8’32”53 e dello spagnolo Sebastian Martos Roa in 8’37”94.
di Diego Sampaolo

Nasti vanta un quinto posto agli Europei Under 23 di Ostrava e una finale agli Europei di Helsinki. In carriera ha realizzato un primato personale di 8’29”08 al meeting di Huelva nel 2012.

Il risultato di maggior spicco della penultima giornata di atletica alle Universiadi di Kazan é il successo della campionessa mondiale dell’eptathlon Tatyana Chernova con la migliore prestazione mondiale dell’anno di 6623 punti davanti alal giovane lettone Laura Ikauniece (6321 puntI).

Nel salto triplo Yekaterina Koneva realizza la terza migliore prestazione mondiale dell’anno con l’eccellente misura di 14.82.

Un errore nella prate iniziale della gara compromette la vittoria al campione europeo dei 110 ostacoli Sergey Shubenkov che deveaccontenarsi del terzo posto in 13″47 alle spalle di Eddie Lovett delle Isole Vergini (13″42) e di Konstantin Shabanov (13″46).

La russa Irina Tarasova si é imposta nel lancio del peso con 18.75 davanti alla cinese Liu Xiangrong (18.58). Il campione NCAA del salto con l’asta Sam Kendricks ha conquistato l’oro nel salto con l’asta con la misura di 5.60

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
ALLA SCOPERTA DELLA LUCCAMARATHON 2017
2 MESI ALLA MARATONA DI PISA: SCOPRIAMO I PROGETTI CHARITY
32^ Huawei Venicemarathon da record!
Abbigliamento Accessori Calzature
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli
CARBON ENERGIZED SUIT E DRYARN. ENERGIZE YOUR BODY
GARMIN FORERUNNER® 30, LA SEMPLICITÀ DI CORRERE