MEDAGLIE PER PERTILE E STRANEO AI GIOCHI DEL MEDITERRANEO

Ruggero Pertile, Alfio Giomi e Valeria
Straneo ai Giochi del Mediterraneo
(Fonte Fidal)
L’ultima giornata dei Giochi del Mediterraneo a Mersin in Turchia si è aperta con altre due medaglie per i colori italiani nella mezza maratona con l’oro di Valeria Straneo e l’argento di Ruggero Pertile.
di Diego Sampaolo

In una giornata molto calda con una temperatura di 28°C la maratoneta piemontese ha trionfato fermando il cronometro in 1h11’00”, buona prestazione cronometrica considerata la giornata molto calda che migliora il record della manifestazione detenuto da Anna Incerti con 1h12’25” stabilito nell’edizione italiana di Pescara 2009. Straneo ha preceduto l’algerina Ait Salem (1h13’54”) e la turca Kiraz (1h16’51”).

Ruggero Pertile, portacolori dell’Assindustria Sport Padova, ha conquistato la medaglia d’argento in 1h07’07” alle spalle del marocchino Ahmed Baday che ha tagliato il traguardo in 1h06’54”. Medaglia di bronzo per il tunisino Hosni in 1h08’32”. 

Lascia un commento

Freelifenergy
Periodizzazione dell’allenamento e gestione del periodo di off season, anche nell’alimentazione: ecco cosa devi sapere!
Lo sport è scienza con equipeenervit.com
I vantaggi della capillarizzazione nello sport
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video