PERTILE E’ PRONTO A TUFFARSI NEI GIOCHI DEL MEDITERRANEO

Ruggero Pertile è pronto per i Giochi del Mediterraneo, l’appuntamento clou della sua estate. Il campione di Assindustria Sport ritrova la maglia della nazionale dopo l’Olimpiade di Londra per gareggiare a Mersin, sabato mattina alle 8, al via della mezza maratona. “Rero” ha raggiunto la cittadina turca giovedì, con un volo da Venezia.
«Gareggiamo presto, ma le previsioni dicono che troveremo comunque una giornata calda, attorno ai 28-30°, e molto umida: in queste condizioni mi aspetto una prova tattica – spiega il campione italiano in carica sui 42,195 chilometri – Io? Recentemente ho avuto qualche acciacco che ha rallentato la mia marcia di avvicinamento ma nel complesso sto bene. Gli obiettivi? Mi piacerebbe migliorare il quarto posto della mia ultima partecipazione ai Giochi, a Pescara».

Sulla sua strada anche il compagno di maglia Andrea Lalli. «Un bell’atleta, che si posiziona di diritto tra i favoriti. Credo che dovremo guardarci anche dagli specialisti di casa e dalla squadra marocchina». Nelle ore in cui Ruggero partiva per la Turchia, alla società gialloblù è arrivata però un’altra bella notizia: la convocazione di Tommaso Parolo agli Europei under 23 che si disputeranno a Tampere (Finlandia) dal 10 al 14 luglio, per il getto del peso. Parolo ci arriverà con al collo la medaglia d’argento conquistata di recente ai campionati italiani promesse di Rieti.

Nel week end, al 5° meeting «Ostacoli veneti» di Vedelago, sarà invece al via una nutrita pattuglia di atleti gialloblù, guidati da Virginia Morassutti, Lodovico Cortelazzo, Marco Massaro, Farias Zin ed Elena Sorrentino, pure loro saliti sul podio agli ultimi Tricolori under 23.

Lascia un commento

Freelifenergy
Periodizzazione dell’allenamento e gestione del periodo di off season, anche nell’alimentazione: ecco cosa devi sapere!
Lo sport è scienza con equipeenervit.com
I vantaggi della capillarizzazione nello sport
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video