3° EDIZIONE 4000 SCALINI CORRI-FORTE

La III edizione della 4000 Scalini Corri-Forte è ormai alle porte: poco meno di due settimane e sarà dato il via a una delle corse in montagna più affascinanti come percorso sul territorio nazionale. La prova di corsa su gli scalini che si svolge nella suggestiva cornice del Forte di Fenestrelle, organizzata dall’Applerun Team di Marco Isoardi in collaborazione con l’Associazione Forte San Carlo e con la Provincia di Torino, è così pronta ad accogliere sui suoi 2800 metri di percorso per un dislivello di 650 metri il ricco parterre di atleti che è pronto a sfidare l’infinita gradinata di 4000 scalini sino alla cima del Forte.

Si ripresentano al via i vincitori dell’edizione 2012, Gabriele Abate (Orecchiella) e Romina Cavallera (Roata Chiusani), entrambi detentori del record del percorso che sono intenzionati a far cadere. Gabriele Abate, specialista della corsa in montagna, è il principale candidato alla vittoria finale; il 6 luglio Borovets ospiterà i Campionati Europei della disciplina e, con ogni probabilità, Abate potrà utilizzare il percorso di Fenestrelle come test della propria condizione, unità di misura per le sue ambizioni continentali. Nel 2013 si è classificato quinto nella prima prova del Campionato Italiano di corsa in montagna a Dolcedo e terzo nella prestigiosa Scalata della Maddalena ma nel suo palmares ci sono diversi titoli italiani delle lunghe distanze oltre che vicecampione europeo 2011.
A sfidarlo il vincitore della prima edizione della Corri-Forte, Massimiliano Di Gioia (Atl. Palzola), Marco Moletto (ASD Dragonero) e David Orozco Sanchez Juan (Monterosa). Di Gioia si presenta come campione regionale del km verticale in carica, così come vanta nel 2013 il sesto posto alla Maddalena; Moletto viene da un 2012 che lo ha proiettato tra i protagonisti della corsa in montagna nazionale ed è pronto a confermare il proprio ruolo di stella nascente della specialità, in particolare nel km verticale, specialità dove ha vinto nel 2013 a Cossogno e a Cornizzolo. Orozco Sanchez ha vinto recentemente la rinata classica della Valsesia da Varallo a Res ma nel 2013 si è aggiudicato anche il Trail dei Laghi di Ivrea e la Stracollinare di Front solo per citare alcuni successi.
In campo femminile atleta da battere è la vincitrice in carica Romina Cavallera, campionessa regionale in carica del Km verticale insieme a Di Gioia; settima nella prima prova del Campionato Italiano a Dolcedo, specialista della corsa su strada e della corsa in montagna, nel 2012 ha fatto il personale nella maratona con 2h42 che le vale il 10° posto nelle liste italiane all time. Torna a sfidarla per una rivincita dello scorso anno Francesca Bellezza (Runner Team 99), vincitrice dell’edizione 2011 della Corri-Forte, che nel 2013 si è imposta a Cherasco nella 7° edizione del Km verticale del Ciciu. Ana Nanu(G.S. Gabbi) è invece nuova al percorso della 4000 scalini ma non teme certo la fatica visto che nel 2013 si è aggiudicata una corsa impegnativa come la Traslaval, giro podistico della Val di Fassa che si articola in tre tappe sulle Dolomiti davvero dure (la Nanu, romena naturalizzata italiana che vive in Romagna, si è aggiudicata tutte e tre le tappe).
Sarà al via tra gli altri anche Francesco Arone (Atl. Team Carignano), il detentore del Guinness Wolrd Record come l’uomo più veloce al mondo a correre una 100km a piedi nudi; particolarità di Arone è infatti quella di correre tutte le manifestazioni podistiche che affronta completamente scalzo. Per lui questa sarà la prima volta in una competizione di corsa in montagna.  
Ricordiamo a tutti che sono ancora aperte le iscrizioni tramite l’area riservata FIDAL della propria società sportiva di appartenenza, oppuresi attraverso la compilazione dell’apposito form di iscrizione disponibile nei punti vendita Il Podio.
La terza edizione della Corri-Forte porta inoltre con sé alcune novità. In primo luogo, visto il successo delle passate edizioni, la manifestazione ha ottenuto il riconoscimento di gara nazionale, con grande soddisfazione degli organizzatori. Si è poi voluto pensare ad una giornata per tutti, non solo per gli atleti professionisti, dando a tutti l’opportunità di scoprire il Forte di Fenestrelle da nuovi punti di vista; per questo motivo l’edizione 2013 della Corri-Forte è aperta anche agli specialisti del fitwalking e del nordic walking.
Altra novità che merita particolare attenzione è rappresentata dal pacco gara che comprende un borsone della Diadora, sponsor tecnico dell’evento, e prodotti alimentari della nuova linea biologica ed ecologica Applerun.

Vi aspettiamo numerosi domenica 30 giugno al Forte di Fenestrelle per una domenica di grande sport!!

Lascia un commento

Freelifenergy
Utilizzare la menta per combattere il caldo e migliorare la performance
Come combattere il caldo e incrementare la prestazione negli sport di endurance
La Psicologia dello Sport e la teoria dei Marginal Gains
#pastaparty
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!
Come alimentarsi durante la preparazione ad un evento sportivo
Il video della Milano Marathon: riviviamo le emozioni in 1 minuto