USAIN BOLT SCONFITTO AL GOLDEN GALA

Usain Bolt incredulo ieri sera a Roma
(Foto di Giancarlo Colombo/Fidal)

Il Golden Gala-Pietro Mennea regala tre primati mondiali stagionali (5000 metri/Alamirew 12:54.95 e 800 metri uomini/Aman 1:43.61, 400 donne/Montsho 49.87), davanti a una cornice di pubblico entusiasta (52.305 spettatori). Allo Stadio Olimpico le sorprese non mancano: la sconfitta di Usain Bolt nei 100 metri, battuto di un centesimo (9.94 a 9.95) da Justin Gatlin, quella di Allyson Felix (22.64) alle spalle dell’ivoriana Ahoure nei 200 (22.36), e di un altro campione olimpico, il francese Renaud Lavillenie nell’asta (5,86 contro i 5,91 del tedesco Holzdeppe). 
Daniele Greco è secondo nel triplo con 17,04, superato al quarto salto dall’olimpionico  Christian Taylor (17,08). Grande prestazione di Giordano Benedetti (Fiamme Gialle) in 1.44.67, crono che ne fa il sesto italiano di sempre sugli 800 e minimo per i Mondiali di Mosca. La primatista italiana Veronica Borsi (Fiamme Gialle) è quinta nei 100 ostacoli in 12.97, Alessia Trost (Fiamme Gialle) si fer1ma a 1.88 nell’alto vinto allo sparegggio finito con lo spareggio ad 1,98 tra le russe Shkolina e Chicherova. Nei 100 metri paralimpici record mondiale nella categoria T42 di Martina Caironi (15.18) e primato italiano T43 di Giusy Versace (14.72).

Usain Bolt commenta così la sua sconfitta: “Non sono proprio insoddisfatto. Ho fatto un’ottima partenza poi al quinto passo ho quasi perso un appoggio. Rivedrò la gara con il mio coach per cercare di capire che cosa non abbia funzionato. Mi servono più lavori di forza, credo, e il tempo di rimettere a posto tutti i dettagli. Non sono questi tempi da me, ma almeno stavolta sono sceso sotto i 10 secondi. Non vedo l’ora di provare i 200 metri ad Oslo (il 13 giugno, ndr), la stagione in fondo è appena cominicata e i Mondiali di Mosca (10-18 agosto, ndr) sono ancora lontani. Sono onorato di aver gareggiato nel meeting che porta il nome di Mennea, un atleta che ha fatto grande l’Italia”.  

(Fonte Fidal)

Lascia un commento

Freelifenergy
Periodizzazione dell’allenamento e gestione del periodo di off season, anche nell’alimentazione: ecco cosa devi sapere!
Lo sport è scienza con equipeenervit.com
I vantaggi della capillarizzazione nello sport
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video