FORMENTERA TO RUN: 2° TAPPA CAP DE BARBARIA

Migidio Bourifa all’arrivo della 2° tappa

8 km ambientati nell’area del faro di cap de barbaria,una delle situazioni piu’ belle e selvagge dell’isola per questa tappa, la piu’ corta del programma ma non per questo la piu’ facile.
Infatti variazioni e colpi di scena hanno caratterizzato sopratutto la categoria maschile.
Poco dopo la partenza Lambruschini si e’ dovuto arrendere all’infiammazione al tendine di achille che gia’ ieri lo aveva infastidito, ha proseguito per spirito sportivo zoppicando vistosamente e dando la possibilita’ a molti corridori meno veloci di condividere con lui alcuni km di gara.

Un altro incidente di gara ha colpito il campione spagnolo Martin Fiz, in lotta per la vittoria finale, una storta alla caviglia con conseguente caduta ha creato al campione un grosso problema che al momento non si sa’ se riuscira’ a proseguire. Continua invece imperterrita la marcia del campione italiano Migidio Bourifa che pare essere anche in una condizione di forma eccellente visto che fin ad ora ha migliorato i tempi dello scorso anno. Anche Fabrizio Bernabei ha offerto una bella prestazione occupando la terza piazza che lo tiene in corsa per il podio finale. Bene Cettarini oggi quarto e nell’ordine Parodi, Frediani, Mazzanti, lo spagnolo Pedro Francisco e Miotti Daniele.

La classifica femminile e’ basata dalla sfida tra la veterana Zaghi, la forte Otelli che continua a resistere al ritmo imposto e a poca distanza la Bezzana, bene anche la Scandola, moglie di Bourifa e di rientro alle gare dopo la seconda felice maternita’ di 5 mesi fa’ , che ha preceduto la Cassina.

Domani gara più lunga e più dura, quasi 13 i km da affrontare con lo spettacolare passaggio sulla scogliera di Cala Saona.

Classifica di tappa

Ord. Pett. Cognome Nome Tempo Tappa
1 1 Bourifa Migidio 0.28.30
2 63 Martin Fiz 0.28.38
3 5 Bernabei Fabrizio 0.28.50
4 12 Cetarini Tiziano 0.29.12
5 30 Parodi Roberto 0.29.22
6 18 Frediani Francesco 0.30.00
7 27 Mazzanti Paolo 0.32.37
8 31 Pedro Pedros Francisco 0.33.18
9 28 Miotti Daniele 0.34.12
10 2 Zaghi Paola 0.34.37
11 57 Ottelli Barbara 0.34.45
12 21 Gilli Davide 0.35.17
13 17 Del Francia Stefano 0.35.20
14 3 Aletti Simone 0.35.33
15 65 Vazzana Monica 0.35.53
16 32 Poggio Dario 0.36.22
17 6 Borghi Luigi 0.36.51
18 20 Galimberti Marco 0.36.53
19 8 Campolattano Simone 0.37.08
20 70 Scandala Silvia 0.37.17
21 36 Semprini Candito 0.37.46
22 47 Cassina Fabiana 0.37.49
23 16 Dell’angelo Giuseppe 0.38.07
24 71 Salan Del Rio Marta 0.38.11
25 10 Carlucci Francesco 0.39.44
26 13 Colombo Cristiano 0.40.03
27 54 Lotti Cinzia 0.40.11
28 69 Mariani Silvia 0.40.18
29 38 Troiano Alessandro 0.41.27
30 52 Gil Lucas Yolanda 0.41.31
31 25 Martin Alonso Juan Manuel 0.41.49
32 58 Papa Patrizia 0.42.05
33 51 Ferri Chiara 0.42.41
34 64 Churruca Ana 0.43.26
35 44 Bottini Angela 0.43.28
36 39 Vida Maurizio 0.43.29
37 53 Gurrisi Marinella 0.45.24
38 41 Bandera Maddalena 0.45.34
39 45 Braga Elena 0.45.35
40 50 De Pascali Maria Teresa 0.45.44
41 43 Bortesi Paola 0.45.58
42 55 Miraglia Roberta 0.46.17
43 7 Buzzetti Marco 0.46.37
44 72 Leon Cano Maria 0.46.38
45 73 Gonzalez Daniel 0.46.38
46 66 Gibboni Francesca 0.46.41
47 67 Gonzalez Mirela 0.46.45
48 15 Fabrica Calogero 0.46.46
49 48 Confalonieri Manuela 0.46.47
50 23 Lambruschini Alessandro 0.46.48
51 80 Savona Massimo 0.47.04
52 61 Poletti Barbara 0.47.16
53 33 Quartieri Roberto 0.47.34
54 46 Canzano Giulia 0.47.35
55 49 Cuppini Francesca 0.47.36
56 60 Pistono Fiorenza 0.47.38
57 62 Targa Antonella 0.47.46
58 68 Mozas Marta Aznal 0.48.09
59 59 Pastori Antonella 0.48.33
60 56 Olari Deborah 0.48.38
61 42 Baravelli Maria Luisa 0.48.39
62 37 Terenzio Fausto 0.48.51
63 11 Maverna Rosella 0.50.06
64 9 Canton Andrea 0.50.28
65 29 Pardini Giovanni 0.50.47
66 34 Russo Vincenzo 1.07.11
67 4 Belli Stefano 1.09.15
68 40 Alampi Giulia 1.09.15

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Monte Rosa Walser Trail 2018. – Numeri e livello per un edizione sempre più internazionale
22 Settembre, nasce il Trieste Urban Trail
Convocati gli azzurri per i mondiali 100km. Però manca…
Abbigliamento Accessori Calzature
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
MIZUNO PRESENTA LA NUOVA COLEZIONE TRAIL RUNNING.
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
#pastaparty
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile
Il 18 dicembre Pisa Marathon compie 20 anni
#Pastaparty con Davide Beccaro di Sziols, occhiali per l’outdoor con caratteristiche molto speciali