AVON RUNNING: 10MILA DONNE AL VIA NONOSTANTE IL RISCHIO DI PIOGGIA


Successo pieno di Avon Running Milano nonostante il maltempo (pioggia a catinelle sino alle 8 del mattino) abbia tenuto lontane le iscritte dell’ultima ora, normalmente un migliaio. Con diecimila iscritte tra la 5 chilometri a ritmo liberoe la 10 km competitiva(422 al via della gara vinta con largo margine da Alice Betto) si è soltanto eguagliato il primato precedente della Corsa delle Donne, da 16 anni voluta a Milano da Avon Cosmetics. Ma si punta, con l’aiuto delle istituzioni che si stanno adoprando per promuovere lo sport al femminile, al traguardo delle 15 mila iscritte per il 2014. Lo hanno confermato all’unisono Antonio Rossi, assessore regionale allo Sport, e Chiara Bisconti, sua omologa in Comune. E si è naturalmente associata anche l’assessora alle Pari opportunità della Regione Paola Bulbarelli.

Il grande ex-canoista Antonio Rossi non ha potuto correre, come da regolamento, mentre la Bisconti in tenuta ginnica ha brillantemente concluso la non competitiva, sorridente come la totalità delle partecipanti, accomunate dalle motivazioni di base di Avon Running: il benessere personale e quello collettivo, in termini di prevenzione e terapia del tumore al seno. I proventi di Avon Running Milano saranno per intero devoluti alla Fondazione Istituto Europeo di Oncologia per il progetto HIFU, una metodica alternativa al trattamento chirurgico.

La 10 km agonistica è stata dominata dalla Betto, reginetta del triathlon, ma va sottolineato il passo avanti compiuto dalla seconda classificata, Mariastella Petter, che lo scorso anno chiuse terza. Grande successo personale, e non poteva essere altrimenti, per Carla Gozzi, la madrina di stileAcademy in giro per l’Italia. di Avon Running, che ha dispensato consigli alle numerosissime sue fan televisive e ha conosciuto Angela Oglobina, la vincitrice del contest “fit for fashion” che l’accompagnerà in una delle sue Academy in giro per l’Italia.

Il premio Donna Città, che celebrava l’esponente femminile che meglio incarna la città di Milano e i suoi valori, voluto da Avon Cosmetics e supportato da Valore D, è andato, dopo votazione popolare sulla pagina Facebook di Avon Running, a Maurizia Iachino, che si presentava per il sociale. Già presidente di Save The Children Italia, dal 2012 è Presidente di OXFAM ITALIA, una delle più importanti ONG nel mondo, dedita agli aiuti umanitari e alla tutela dei diritti dei più deboli.

Avon – The Company for Women – è un’azienda multinazionale leader nel mondo della bellezza, con quasi 11 miliardi di fatturato annuo. Essendo una delle più grandi Aziende di vendita diretta, Avon ha più di 6 milioni di Presentatrici indipendenti. I prodotti Avon sono disponibili in oltre 100 paesi, e la gamma comprende il make up, la cura della pelle, le fragranze ma anche prodotti moda e per la casa, con brand conosciuti come Avon Color, ANEW, Skin-so-Soft e Advance Techniques. Per saperne di più sull’Azienda e sui prodotti visita il sito www.avon.it

Ordine d’arrivo 10 km
1.  Alice Betto (Cus Pri Patria Milano) in 36’ 01”
2.
  Mariastella Petter (Nuova Atletica Varese) a 2’ 43”
3.
  Claudia Solaro (Cus Torino) a 3’ 59”
4.
  Federica Casati
5.
  Francesca Barone
6.
  Roberta Ghezzi
7.
  Barbara Giacomuzzi
8.
  Ombretta Riboldi
9.
  Fabiola Conti
10.
Annamaria Petrone

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Federica Dal Rì conquista il tricolore e l’Agsm Veronamarathon
EKIRUN 2017 PER IL TERZO ANNO IL SOL LEVANTE ILLUMINA MILANO
TUTTE LE GARE FIRMATE TDS DI DOMENICA 19 NOVEMBRE
Abbigliamento Accessori Calzature
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli