TUMI 10″19 SOTTO LA PIOGGIA A GAVARDO



Buon debutto stagionale del velocista vicentino Michael Tumi che alla prima gara outdoor dopo la brillante stagione indoor culminata con il record italiano di 6”51 e il bronzo agli Europei Indoor di Goteborg sui 60 metri ha stabilito il record personale sui 100 metri di 16 centesimi di secondo correndo in 10”19 a Gavardo in una giornata di pioggia. Buona gara di FabOra l’obiettivo dell’allievo dell’allievo di Umberto Pegoraro è il minimo A per i Campionati del Mondo di Mosca fissato a 10”15. Il suo prossimo appuntamento sarà il Golden Gala di Roma nei 100 metri stellari con Usain Bolt e Justin Gatlin.
di Diego Sampaolo

Tumi ha corso la prima frazione della staffetta 4×100 dell’Italia composta anche da Jacques Riparelli, Davide Manenti e Fabio Cerutti. Il quartetto azzurro si è imposto in 39”45 davanti alla formazione juniores (Isolano, Bilotti, pettenati e Desalu) che ha tagliato il traguardo in 40”33. La 4×100 femminile con Marta Maffioletti, Martina Giovanetti,Jessica Paoletti, Ilenia Draisci ha tagliato il traguardo in 46”02.  

Bene anche Davide Manenti che avvincina il suo personale correndo i 200 metriin 20″85. Margerita Magnani  si é imposta nei 3000 metri in 9’01″44

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Sara Dossena contro tutti alla “stra”. L’Eden della corsa è a Livigno
Napoli running vuole te: Diventa volontario (e porta un amico)
Mondiali 100km, il ct Paolo Germanetto: “Niente donne e solo 5 uomini perchè…”
Abbigliamento Accessori Calzature
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
MIZUNO PRESENTA LA NUOVA COLEZIONE TRAIL RUNNING.
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
#pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile
Il 18 dicembre Pisa Marathon compie 20 anni