MARCIA: RIGAUDO SFIORA LA MIGLIORE PRESTAZIONE ITALIANA DEI 10.000 MT.


A sei secondi dalla migliore prestazione italiana, un crono che ne fa l’ottava marciatrice di sempre al mondo sui 10000 metri in pista. Tanto vale il 42:29.06 realizzato il 1° maggio da Elisa Rigaudoal meeting regionale “Festa dell’atletica” di Mondovì (Cuneo).

La piemontese delle Fiamme Gialle, bronzo olimpico a Pechino 2008 e settima a Londra 2012, diventa così la seconda azzurra di tutti i tempi sulla distanza alle spalle soltanto della primatista Ileana Salvador che, l’8 maggio 1993 a Bergen (Norvegia), aveva fermato il cronometro a 42:23.7. La migliore prestazione mondiale della specialità, 41:56.23 nel 1990 a Seattle (USA), appartiene, invece, alla russa Nadezhda Ryashkina. Per la Rigaudo si tratta di un progresso personale di oltre mezzo minuto rispetto al 43:06.4 ottenuto a Saluzzo il 4 agosto del 2004. Questi i rilevamenti cronometri dei suoi passaggi alla gara di Mondovì: 1000m/4:15.3, 2000m/8:25.9, 3000m/12:44.2, 4000m/16:54.8, 5000m/21:10.6, 6000m/25:24.6, 7000m/29:41.2, 8000m/33:59.0, 9000m/38.17.3. L’atleta allenata da Sandro Damilano guarda ora alla Coppa Europa di Dudince (Slovacchia) dove il prossimo 19 maggio sarà di nuovo al via della 20km, distanza sulla quale ha già fatto il suo esordio stagionale a metà marzo a Lugano (Svizzera), 1h30:49. 

RISULTATI/Results

fonte FIDAL

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
EKIRUN 2017 PER IL TERZO ANNO IL SOL LEVANTE ILLUMINA MILANO
TUTTE LE GARE FIRMATE TDS DI DOMENICA 19 NOVEMBRE
PISAMARATHON: A 40 GIORNI, SUPERATA QUOTA 2000 ISCRITTI
Abbigliamento Accessori Calzature
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli