RUNNING FESTIVAL RADDOPPIA: OLTRE ALLE DONNE LA CORSA E’ ANCHE PER I BAMBINI

 JJ RUNNING FESTIVAL, la manifestazione tutta al femminile per le amanti della corsa in programma a Bologna domenica 5 maggio 2013, torna con la grande novità del Kids Festival, un sabato dedicato ai più piccoli e tante attività divertenti per tutta la famiglia.

Il Kids Festivalè la tappa conclusiva del progetto Running Festival Junior – Bimbi in movimento, che pone grande attenzione all’infanzia. Nel pomeriggio di sabato 4 maggio, giornata che precede il Running Festival, saranno organizzate, con il supporto del CSI Bologna, gare di corsa su differenti distanze e attività ludiche esclusivamente per i più piccoli, di età compresa tra i 5 e i 14 anni. Nel centro di Bologna, su un percorsorettilineo in via Indipendenza, con ritrovo al Parco della Montagnola alle ore 15 e partenza da Piazza del Nettuno alle 16, prenderanno vita le sfide di corsa suddivise per categoria: Cuccioletti – 300mt, Cuccioli – 400mt, Esordienti – 600mt, Ragazzi – 1.000mt, Cadetti – 1.200mt. Il percorso gara sarà in massima sicurezza, all’interno della zona dei tdays chiusa al traffico per l’intero weekend.  I vincitori riceveranno un meritato premio, ma a tutti i partecipanti verranno offerti gadget e non mancherà la merenda per recuperare le energie.
La partecipazione è gratuita per i ragazzi tesserati CSI, mentre per tutti gli altri sarà sufficiente versare la quota di 1 euro per il tesseramento giornaliero, comprensivo anche di assicurazione. L’iscrizioneè possibile il sabato stesso in Piazza del Nettuno dalle ore 10:00 o direttamente al Parco della Montagnola dalle ore 15:00.
All’interno del Parco della Montagnolasaranno inoltre presenti le Stazioni Giocate dove i partecipanti potranno sperimentare diverse discipline sportive, tra le quali pesca sportiva, calcio, tennis tavolo, mountain bike, basket, arrampicata, prova di sprint, twister e percorsi gonfiabili, per una giornata all’insegna dello sport e del divertimento. Per iscriversi sarà sufficiente ritirare la scheda dove sarà segnato un punto per ogni stazione effettuata. Una volta totalizzati almeno 5 punti, si avrà diritto ad una bella sorpresa allo stand del CSI Bologna!
L’iniziativa rivolta ai più piccoli nasce dalla collaborazione tra JJ Running Festival ed il CSI Bologna, che insieme hanno avviato questo progetto di promozione sportiva nel territorio bolognese, entrando nelle scuole e incontrando gli alunni. L’attività, che riguarda le scuole primarie, ha come obiettivo la sensibilizzazione dei bambini sulle tematiche della sana alimentazione, avvicinandoli al pensiero che mangiare bene e fare movimento siano le basi per una vita sana. L’iniziativa è stata accolta in modo estremamente positivo dal Comune di Bologna, tanto che ha voluto farla rientrare nel più ampio progetto “Le città sane dei bambini e delle bambine” del Dipartimento Benessere di Comunità del Comune di Bologna.
Domenica 5 maggio a Bologna è invece la giornata delle donne, con la corsa tutta al femminile che partirà alle ore 10 da Piazza Maggiore.
Le iscrizioni sono aperte e sul sito della manifestazione (www.runningfestival.it) sono illustrate le modalità di partecipazione. Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a info@runningfestival.ito chiamare al numero 335 1360554.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Abu Dhabi Sports Council e ADNOC annunciano il percorso della prima ADNOC Abu Dhabi Marathon
Posticipato a giugno 2019 il Trieste Urban Trail in programma il prossimo 22 settembre 2018
Kristian Ghedina al Delicious Trail Dolomiti per Cortina 2021
Abbigliamento Accessori Calzature
Brooks lancia i modelli Levitate 2, Bedlam e Ricochet, dotati di intersuola con tecnologia DNA AMP
FreeLifenergy e Sziols Sport Glasses, una partnership naturale
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
#pastaparty
Carolina Chisalé, vincitrice Salomon Running 2017 a #pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile