BII NONIFACE KIPRONO E ELISA CUSMA VINCONO L’11^ CORRITRISTE

A dare l’annuncio il direttore tecnico della Promorun Trieste, Michele Gamba, ed il presidente della Promorun, Claudio Giancotti, a seguito della conclusione della manifestazione che ha visto la partecipazione di quasi quattrocento atleti alla corsa competitiva di 10 km ed a quella non competitiva di 5 km. Prima dell’inizio della gara è stato osservato un minuto di silenzio per ricordare le vittime della Maratona di Boston.

“Anche quest’anno – rileva Gamba – la CorriTrieste ha visto ai nastri di partenza top runner di livello internazionale: Elisa Cusma, Gabriele De Nard, Marco Najbe Salami, Stefano Cugusi, Bii Boniface Kiprono e Bernard Chumab”.
Classifica maschile:
1)   Bii Boniface Kiprono – Atletica Potena Picena con il tempo di 29’34”
2)   Chumba Bernard Kipsang – Atletica Castello 29’51”
3)   De Nard Gabriele – Fiamme Gialle 29’54”
4)   Salami Najbe Marco – Esercito 30’34”
5)   Cugusi Stefano – Free-Zone 32’58”
6)   Sponza Luca – Marathon Trieste 33’40”
7)   Pagano Giuseppe – Sportiamo 34’04”
8)   Ginosa Arturo – Grottini Team 34’26”
9)   Maraspin Alessandro – Sportiamo 34’31”
10)      Snidersich Lorenzo – Pool Sport Trieste 34’33”
Podio femminile:
1)   Cusma Piccione Elisa – Esercito con un tempo di 38’06”
2)   Schillani Giulia – Sportiamo 38’42”
3)   Bonanni Valentina – Atletica Brugnera Friulintag 39’29”
“Sono molto soddisfatto della gara di quest’anno – afferma Michele Gamba – che ha visto quasi quattrocento atleti ai nastri di partenza. Un numero di partecipanti che ha raddoppiato quello dello scorso anno ed una dimostrazione, quindi, che abbiamo lavorato bene sia per la gara competitiva di 10 km che per quella non competitiva di 5 km”.
“Molto apprezzato da tutti i partecipanti anche il percorso che, grazie al contributo dell’Autorità Portuale di Trieste, ha visto gli atleti partire dalla Scala Reale di fronte a piazza Unità per entrare poi in Porto Vecchio, un’area solitamente interdetta al pubblico, ma che rappresenta la storia e la tradizione del capoluogo giuliano”.
“Guardando la corsa con gli occhi da atleta – conclude Gamba – la gara è stata di altissimo di livello ed ha visto tutti i top runner arrivare all’appuntamento con un’ottima preparazione. Il campione italiano in carica di Cross Gabriele De Nard ha provato per tutta la gara ad inseguire i due atleti keniani Bii e Chumba che, però, si sono presentati in uno stato di forma strepitoso. Sono reduci, infatti, da un mese di allenamenti sulle alture del Kenya e sono rientrati in Italia appena tre giorni fa. Una dimostrazione in più che la CorriTrieste è una gara di livello, dove tutti gli atleti competono per portare a casa la vittoria”.
La CorriTrieste 2013 è stata realizzata con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, di Turismo FVG, dell’Assessorato allo Sport del Comune di Trieste, dell’Autorità Portuale di Trieste, di FareAmbiente FVG e di Young Caritas.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Eyob Faniel correrà la 32^ Huawei Venicemarathon!
L’ultramaratoneta Luisa Zecchino investita mentre si allena. E’ grave.
Svelato percorso e maglia nuova della EA7 ARMANI MILANO MARATHON 2018
Abbigliamento Accessori Calzature
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli
CARBON ENERGIZED SUIT E DRYARN. ENERGIZE YOUR BODY
GARMIN FORERUNNER® 30, LA SEMPLICITÀ DI CORRERE