ELENA ROMAGNOLO QUINTA A DUBLINO

Quinto posto per Elena Romagnolooggi alla Spar Great Run Ireland di Dublino. La piemontese dell’Esercito ha chiuso i 10km della corsa irlandese in 34:19. Tutto britannico il podio femminile con Lauren Howarth (33:36), Gemma Steel (33:49) e Julia Bleasdale (33:53), quarta la spagnola Diana Martin (34:03). 

In gara anche Emma Quaglia(CUS Genova) al traguardo in nona posizione (35:07). Al maschile, si conferma per il secondo anno di fila l’etiope, primatista mondiale di 5000 e 10000 metri, Kenenisa Bekele, giunto al traguardo in 28:51, staccando di 17 secondi l’ucraino Serhiy Lebid (29:08) e di 27 e il connazionale Ibrahim Jeilan (29:18). Niente da fare, invece, per Rosaria Console (Fiamme Gialle) che non è riuscita a portare a termine la trentesima Maratona di Vienna dominata dalla keniana Flomena Cheyech in 2h24:34 con il connazionale Henry Sugut primo tra gli uomini (2h08:19). Sempre nella capitale austriaca il big etiope Haile Gebrselassie, a quattro giorni dal suo 40° compleanno, si è aggiudicato la vittoria sui 21,097km in 1h01:14.



(Fidal)

Lascia un commento

Freelifenergy
Utilizzare la menta per combattere il caldo e migliorare la performance
Come combattere il caldo e incrementare la prestazione negli sport di endurance
La Psicologia dello Sport e la teoria dei Marginal Gains
#pastaparty
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!
Come alimentarsi durante la preparazione ad un evento sportivo
Il video della Milano Marathon: riviviamo le emozioni in 1 minuto