AVON RUNNING: L’ABBRACCIO DI FIRENZE ALLA CORSA DELLE DONNE

Applauditissima la madrina Serena Dandini che ha premiato la terna della 10 km: davanti a tutte la Nyransabimava seguita dalla Bulukin e dalla nostra Giachi. Ben oltre le duemila unità le partecipanti ad Avon Running a passo libero:il ricavato per intero destinato ad Artemisia Onlus per il suo impegno a favore di donne e bambini vittime di violenza

Una simpatica atleta di colore, ugandese ma da anni italianizzata, accasata per la Quercia Rovereto, Angeline Nyransabimava, è la vincitice della 10 km agonistica di Avon Running, di scena a Firenze in una giornata da cartolina. Alle sue spalle la svedese anch’essa molto tricolore Emili Sara Bulukin e la nostra Chiara Giachi. Sfiorato, con 37’ 02” il primato della scorsa edizione, di due secondi inferiore ma su percorso non confrontabile.
Gran folla in Piazza Santa Novella per le prove volute da Avon Cosmetics che hanno registrato oltre duemila partecipanti alla gara a passo libero sui 5 km e 300 metri riservate a donne di ogni età e capacità. Chi di gran carriera, chi di buon passo, chi semplicemente di passo per arrivare in fondo chiacchierando con amiche di vecchia data o appena conosciute.
Tutto ha contribuito alla buona causa di Avon Running Firenze, che destina il ricavato ad Artemisia, la Onlus del territorio che si occupa del contrasto alla violenza sulle donne e i minori.
Gran successo personale di Serena Dandini, apprezzatissima madrina di Avon Running Firenze, che ha testimoniato la sua consonanza con Avon per le battaglie sociali che conduce in tutto il mondo. Con il suo spettacolo teatrale “Ferite a morte”, un lavoro sul femminicidio tratto dall’omonimo suo libro, sta girando non solo l’Italia. A giugno sarà a Bruxelles, al Parlamento Europeo, a rappresentarlo (in francese e in inglese) perché il tema è purtroppo transnazionale, a novembre sarà all’Onu, al Palazzo di Vetro, con identico compito, il risveglio delle coscienze.
Il prossimo appuntamento di Avon Running si concretizzerà a Milano, nel week end del 18-19 maggio, per la sedicesima edizione della Corsa che nel capoluogo lombardo convoglia sempre un gran numero di partecipanti. Lo scorso anno oltre diecimila donne hanno colorato il centro e il Parco Sempione, teatro delle due prove.

Avon – The Company for Women – è un’azienda multinazionale leader nel mondo della bellezza, con quasi 11 miliardi di fatturato annuo. Essendo una delle più grandi Aziende di vendita diretta, Avon ha più di 6 milioni di Presentatrici indipendenti. I prodotti Avon sono disponibili in oltre 100 paesi, e la gamma comprende il make up, la cura della pelle, le fragranze ma anche prodotti moda e per la casa, con brand conosciuti come Avon Color, ANEW, Skin-so-Soft e Advance Techniques. Per saperne di più sull’Azienda e sui prodotti visita il sito www.avon.it

Ordine d’arrivo 10 km

  1. Angeline Nyansabimava km 10,400 in 37’ 02”
  2. Sara Emily Bulukin
  3. Chiara Giachi
  4. Anna Laura Mugno
  5. Rosa Cusello
  6. Patrizia Deiana
  7. Fulvia Fallani
  8. Milena Megli
  9. Hodan Mohamud

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
ALLA SCOPERTA DELLA LUCCAMARATHON 2017
2 MESI ALLA MARATONA DI PISA: SCOPRIAMO I PROGETTI CHARITY
32^ Huawei Venicemarathon da record!
Abbigliamento Accessori Calzature
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli
CARBON ENERGIZED SUIT E DRYARN. ENERGIZE YOUR BODY
GARMIN FORERUNNER® 30, LA SEMPLICITÀ DI CORRERE