SUCCESSI AZZURRI NELLA MARCIA A PODREBADY

Antonella Palmisano in
azione a Podrebady
(Fonte Fidal)
Italia grande protagonista nel tradizionale incontro di marcia a Podebrady nella Repubblica Ceca. La squadra azzurra ha conquistato tre vittorie individuali e tre a squadre. La gara disputatasi nella località a 50 km da Praga ha segnato il positivo debutto stagionale di Giorgio Rubino che ha completato la sua prova al quarto posto con un buon 1h21’08” alle spalle del colombiano Elder Arevalo (1h19’45”), del norvegese Erik Tysse (1h19’51”) e dello slovacco Matej Toth (1h20’14). Il buon sesto posto del cinquantista Federico Tondodonati (1h22’44”), il sedicesimo di Riccardo Macchia (1h25’16”) e di Andrea Adragna (1h26’26”) hanno permesso all’Italia di conquistare la vittoria finale.
di Diego Sampaolo

Le vittorie individuali sono arrivate tutte a livello giovanile con Vito Minei e con Anna Clemente nella 10 km  juniores e Noemi Stella nella 5 km allieve. Tutti e tre fanno parte della Don Milani e sono allenati da Tommaso Gentile. La Clemente ha superato la lituana Valciukeciute con il tempo di 47’52” e l’altra italiana Maria VittoriaBecchetti che ha stabilito il suo primato personale con 48’39”..Minei si é imposto in rimonta firmando il suo record personale di 41’25”. Terzo gradino del podio per Francesco Fortunato in 42’51”. Stella ha dominato la 5 km allievi in 22’32” classificandosi al terzo posto a livello assoluto nella sua categoria alle spalle dei due allievi Miroslav Morvay e di Gregorio Angelini (22’04”).

Terzo posto di Antonella Palmisano che ha polverizzato il suo record personale di due minuti con 1’32”36. Bene anche Federica Ferraro che ha tagliato il traguardo in 1h34’48 e Valentina Trapletti, ottava in 1h36’52”. Rubino, Tondonati, Palmisano e Ferraro hanno realizzato il minimo per i prossimi Mondiali di Mosca in programma dal 10 al 18 Agosto.

Gli otiimi risultati di Podrebady lasciano ben sperare in vista della prossima Coppa Europa di Dudince in Slovacchia il prossimo 19 Maggio.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
ANNA E LA SUA MARATONA DI VENEZIA: 42K DA CORRERE CON IL SORRISO
ALLA SCOPERTA DELLA LUCCAMARATHON 2017
2 MESI ALLA MARATONA DI PISA: SCOPRIAMO I PROGETTI CHARITY
Abbigliamento Accessori Calzature
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli
CARBON ENERGIZED SUIT E DRYARN. ENERGIZE YOUR BODY
GARMIN FORERUNNER® 30, LA SEMPLICITÀ DI CORRERE