MIGLIORE PRESTAZIONE MONDIALE DI YADISLEY PEDROSO NEI 200 OSTACOLI



La neo-italiana Yadisely Perdoso ha inaugurato la pista di Caserta intitolata a Pietro Mennea con la nuova migliore prestazione mondiale di sempre sui 200 ostacoli con il tempo di 24″8.. La Pedroso, nata a Cuba il 28 Gennaio 1987, é diventata italiana il 7 Febbraio 2013 dopo il matrimonio con il suo allenatore Massimo Matrone nell’Ottobre 2009, due mesi prima del trasferimento a Caserta. Nell’occasione ha cancellato anche il precedente primato nazionale detenuto da Monika Niederstaetter (26”47 il 31 Maggio 2000). Già lo scorso anno era andata vicina al primato correndo in 25”7 a Marano di Napoli 
di Diego Sampaolo


La Pedroso ha un ottimo primato personale di 54”89 sui 400 ostacoli (prestazione di assoluto livello internazionale stabilita al meeting di Brazzaville nel 2012) ed è tesserata per il Cus Pisa Atletica Cascina. Potrà gareggiare con la maglia azzurra solo dal Dicembre 2013 e per questo dovrà saltare i Mondiali di Mosca. 

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Domani si corre l’8^Jesolo Moonlight Half Marathon e 10K
Domenica all’Allianz Vertical Run gli azzurri Emanuele Manzi e Valentina Belotti
Last Minute 100km Passatore: esordio di un top runner per battere Calcaterra. Mentre tra le donne…
Abbigliamento Accessori Calzature
Tutto sulle nuove adidas UltraBOOST e UltraBOOST X
Correre con il passeggino? Ora è ancora più facile
Da 1 a 21… Ecco la nuova Mizuno Wave Rider