BOLT E BLAKE BATTUTI SUI 400 IN GIAMAICA

 
Usain Bolt e Yohan Blake sono stati sconfitti nel loro test agonistico sui 400 metri al meeting UWI Invitational in Giamaica. Bolt, entrato in testa sul rettilineo finale ma è stato superato negli ultimi 50 metri da Nicholas Maithland che lo ha battuto in 45”79. Bolt ha fermato il cronometro in 46”44 nel suo terzo test agonistico.
di Diego Sampaolo

Yohan Blake ha stabilito il suo record personale sui 400 metri in un’altra serie con 46”33 ma è stato battuto da Allodin Fothergill (46”24).

La prossima uscita agonistica di Bolt é fissata per il 31 Marzo quando correrà un 150 metri sulla spiaggia di Copacabana in Brasile dove troverà come principale avversario lo statunitense Wallace Spearmon, medaglia d’argento a Helsinki e bronzo a Osaka e Berlino sui 200 metri e quarto alle Olimpiadi di Londra, e l’equadoriano Alex Quinonez, finalista olimpico a Londra. “E’ la seconda volta che vado in Brasile ma questa volta vado lì per gareggiare. Conosco la passione dei brasiliani per il calcio. Spero che possano creare un’atmosfera speciale”, ha detto Bolt.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Scegli la tua gara! Il calendario delle gare firmate TDS dal 27 al 28 ottobre
Atletica, la mezza tricolore di foligno incorona Straneo ed El Mazoury
L’Ecomaratona del Chianti Classico festeggia un successo annunciato
Abbigliamento Accessori Calzature
Brooks lancia i modelli Levitate 2, Bedlam e Ricochet, dotati di intersuola con tecnologia DNA AMP
FreeLifenergy e Sziols Sport Glasses, una partnership naturale
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
#pastaparty
Carolina Chisalé, vincitrice Salomon Running 2017 a #pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile