SAMSUNG DIAMOND LEAGUE: RUDISHA DEBUTTA AL MEETING DI DOHA

David Rudisha, campione olimpico,  primatista e campione del mondo degli 800 metri, ha annunciato che debutterà in questa stagione al meeting di Doha che aprirà la Samsung Diamond League il prossimo 10 Maggio. Per il fuoriclasse keniano allenato da Padre Colm O’Connell si tratta della sesta apparizione nel meeting della capitale del Qatar. Debuttò nel 2007 da junior quando si classificò al sesto posto in 1’45”55. Nel 2008 vinse in 1’44”36, mentre l’anno dopo fu quarto in 1’44”78. Nel 2010 vinse stabilendo il record del meeting con 1’43”00. Dopo aver saltato per infortunio  l’edizione del 2011, King David ha vinto anche l’ultima edizione nel 2012 in 1’43”10.
di Diego Sampaolo

“E’ sempre bello tornare a Doha doveho vinto tre volte. Gli spettatori sono sempre entusiasti e aiutano gli atleti a spingersi oltre i loro limiti”, ha detto Rudisha. “Non disputo tantissime gare ma è importante che le competizioni che faccio siano di qualità. Ho battuto tre volte il record di Wilson Kipketer.Spero di poter scendere un giorno sotto la barriera dell’1’40”. So che è un traguardo difficile ma non impossibile”, ha dichiarato agli organizzatori Rudisha
David Rudisha detiene sei delle migliori dieci prestazioni di sempre ed è sceso sette volte sotto il muro dell’1’42”. Dopo Doha sarà in gara a New York il 25 Maggio per la terza tappa della Diamond League.  

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
20^Maratona di Pisa: tutti stranieri i quattro vincitori
1° Maratona di Catania al via: sono pochi, ed è già polemica
Aperta la 20^ Maratona di Pisa dei record