GIBILISCO TORNA IN GARA A PADRUBICE CON 5.55

 
Giuseppe Gibilisco è tornato alle gare ieri sera a Pardubice in Repubblica Ceca in un meeting di salto con l’asta indoor davanti a 2500 spettatori in un impianto normalmente utilizzato per lì hockey su ghiaccio. Il trentaquattrenne siracusano ha superato 5.40 e 5.55 al secondo tentativo ottenendo il minimo fissato a 5.50 per i prossimi Campionati Europei Indoor di Goteborg dal 1 al 3 Marzo. Gibilisco non superava questa misura da 20 mesi.
di Diego Sampaolo

La gara maschile è stata vinta dal tedesco Bjorn Otto che ha superato 5.83 al secondo tentativo. Pochi giorni fa Otto, medaglia d’argento alle Olimpiadi, ai Mondiali Indoor e agli Europei all’aperto nel 2012, ha valicato quota 5.83 al secondo tentativo. Il greco Konstantinos Filippidis, che settimana scorsa ha realizzato il record greco a Linz con 5.83, ha superato 5.78 prima di provare tre tentativi a 5.88 senza riuscirci. Otto, che solo settimana scorsa ha realizzato il record mondiale Master 35, ha poi sfiorato 5.93 che gli avrebbe regalato la migliore prestazione mondiale dell’anno. Il ceco Jan Kudlicka si è classificato terzo con 5.65 superando in classifica Maksym Mazuryk, il bronzo olimpico e europeo Raphael Holzdeppe e Malte Mohr

La cubana Yarelis Silva, argento olimpico a Londra, ha vinto la gara femminile con 4.71, secondo miglior risultato della sua carriera, prima di tentare una prova a 4.81, sei centimetri meglio rispetto al suo record cubano.

Lascia un commento

Freelifenergy
Utilizzare la menta per combattere il caldo e migliorare la performance
Come combattere il caldo e incrementare la prestazione negli sport di endurance
La Psicologia dello Sport e la teoria dei Marginal Gains
#pastaparty
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!
Come alimentarsi durante la preparazione ad un evento sportivo
Il video della Milano Marathon: riviviamo le emozioni in 1 minuto