ALESSIA TROST VOLA OLTRE I 2,00 METRI

Alessia Trost entra nella storia del salto in alto al femminile vincendo questa sera a Trinec (Rep. Ceca) il meeting internazionale di alto con la misura di 2,00. La 19enne di Pordenone (campionessa mondiale junior in carica compirà vent’anni l’8 di marzo) è la terza italiana di sempre a superare la quota, dopo Sara Simeoni e Antonietta Di Martino. 

Il 2,00 dell’azzurra (alla prima prova, in una gara priva di errori da 1,76 a 1,94; il primo fallo a 2,02!) è la miglior prestazione al mondo nella stagione in sala 2013, e ritocca di due cm la miglior prestazione italiana Under 23 (1,98) siglata il 20 gennaio scorso a Udine. Bissato il successo di domenica scorsa a Hustopece nella prima prova del Moravia Tour, anche in questa occasione battendo atlete di primo piano come la bulgara Veneva, la svedese Green, l’ucraina Holosha e la kazaka Aitova
(Fidal.it)

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Con TDS corri anche a Natale
19^ PisaMarathon: l’esordiente e l’ultramaratoneta entrano nell’albo d’oro
11° Allenamento di Natale: 1200 al via
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre