ALESSIA TROST VOLA OLTRE I 2,00 METRI

Alessia Trost entra nella storia del salto in alto al femminile vincendo questa sera a Trinec (Rep. Ceca) il meeting internazionale di alto con la misura di 2,00. La 19enne di Pordenone (campionessa mondiale junior in carica compirà vent’anni l’8 di marzo) è la terza italiana di sempre a superare la quota, dopo Sara Simeoni e Antonietta Di Martino. 

Il 2,00 dell’azzurra (alla prima prova, in una gara priva di errori da 1,76 a 1,94; il primo fallo a 2,02!) è la miglior prestazione al mondo nella stagione in sala 2013, e ritocca di due cm la miglior prestazione italiana Under 23 (1,98) siglata il 20 gennaio scorso a Udine. Bissato il successo di domenica scorsa a Hustopece nella prima prova del Moravia Tour, anche in questa occasione battendo atlete di primo piano come la bulgara Veneva, la svedese Green, l’ucraina Holosha e la kazaka Aitova
(Fidal.it)

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Sara Dossena contro tutti alla “stra”. L’Eden della corsa è a Livigno
Napoli running vuole te: Diventa volontario (e porta un amico)
Mondiali 100km, il ct Paolo Germanetto: “Niente donne e solo 5 uomini perchè…”
Abbigliamento Accessori Calzature
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
MIZUNO PRESENTA LA NUOVA COLEZIONE TRAIL RUNNING.
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
#pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile
Il 18 dicembre Pisa Marathon compie 20 anni