PRESENTATA LA 38° MONTEFORTIANA

Si è tenuta questa mattina a VeronaFiere la conferenza stampa di presentazione della nuova edizione. Presenti le principali autorità di questo classico appuntamento podistico invernale.

Verona, 12/01/2013 – Ad una settimana dal via, la Montefortiana si presenta per quella che è la sua 38° edizione, 38 anni di grande podismo e di grandi successi. Continua la bella realtà della Montefortiana che ogni anno cerca di migliorarsi e di aggiungere tasselli ad una manifestazione già di grande prestigio. La grande riconferma di questa edizione, già annunciata da tempo, è la Ecomaratona Clivus, unica Ecomaratona del territorio veronese, che ha già fatto il pieno di iscrizioni.
Questa maratona e tutte le altre gare sono state presentate questa mattina presso la Sala Vivaldi di VeronaFiere, alla presenza degli esponenti del GSD Valdalpone De Megni e di tutti gli illustri ospiti intervenuti. Ad aprire ufficialmente la conferenza portando il saluto dell’Amministrazione Comunale, è stato l’Ass.re allo Sport del Comune di Verona Marco Giorlo, il quale sottolinea come, anche se al di fuori dei confini comunali, la Montefortiana sia un evento di grande prestigio per la città di Verona, proprio per la sua levatura internazionale. A completare i saluti, prima di entrare nei dettagli tecnici delle gare, sono intervenuti il sindaco di Monteforte, Carlo Tessari e il vice-sindaco di Soave, Gaetano Tebaldi.
Dopo un breve filmato di presentazione che raccoglieva alcune immagini storiche della manifestazione, ha preso la parola Gianluigi Pasetto. Il segretario della Montefortiana evidenzia come il continuo successo dell’evento sia dovuto a fattori che contraddistinguono la gente del territorio: “il coinvolgimento della gente e dei prodotti tipici del territorio, l’ospitalità, la disponibilità e la solidarietà che caratterizzano la Montefortiana sono gli ingredienti principali della manifestazione. Chiunque venga a correre poi va a casa con il sorriso, e questa per noi è la più grande soddisfazione.
Ad illustrare il programma completo della due giorni è intervenuto il Presidente della Montefortiana, Giovanni Pressi, il quale ha esposto tutte le attività del sabato e della domenica, dalle gare alle attività collaterali. Un programma ricco che ha il suo fiore all’occhiello nella Ecomaratona Clivus della domenica mattina, una gara attorno alla quale si è creata molta attesa per l’entusiasmo con cui i runners sono corsi ad iscriversi.
Doveroso è stato il breve saluto di alcuni degli storici sponsor della manifestazione, che da sempre affiancano la Montefortiana e contribuiscono a renderla speciale, tra cui Aldo Lorenzoni, Direttore del Consorzio Vini Soave e Remigio Marchesini, responsabile commerciale di Avesani, azienda da sempre vicina al movimento sportivo veronese. Tanti poi i saluti di autorità che hanno partecipato e che sono legate per diversi motivi alla Montefortiana.
A chiudere la presentazione, l’acclamazione dei bambini vincitori del concorso di disegno con l’esibizione dei loro lavori.


E’ possibile iscriversi presso il GSD Valdalpone De Megni, telefonando allo 045 9586408  oppure allo 338 2663474, o scrivendo una mail a info@montefortiana.org

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
C’era una vola la Torino – Saint Vincent.
LA MEZZA DI TREVISO OLTRE I 2.200 ISCRITTI
RDS radio partner della 32^ Huawei Venicemarathon
Abbigliamento Accessori Calzature
NUOVE ADIDAS ULTRABOOST ALL TERRAIN: TRASFORMA L’AUTUNNO NEL TUO ELEMENTO
ASICS LANCIA IL ‘SODDISFATTI O RIMBORSATI’
NUOVA COLLEZIONE MIZUNO PER IL TRAIL