CROSS DELLA VALAGARINA: SILVIA WEISSTEINER LA GRANDE FAVORITA

LA GARA FEMMINILE / Le migliori iscritte
Il Cross della Vallagarina è nato nel 1978, puntando sulla gara femminile.  L’idea era quella di dare seguito al Campionato italiano femminile organizzato dalla Quercia nella zona della Baldresca a Rovereto. Era il grande momento di Cristina Tomasini, l’atleta di casa, quinta nel 1977 ai Mondiali di Duesseldorf, risultato mai più eguagliato in seguito da una atleta italiana.

Queste le principali protagoniste della gara di domenica prossima.
Silvia Weissteiner (G.S. Forestale): campionessa italiana in carica di cross, vanta 36 presenze in nazionale, ed una medaglia di bronzo sui 3000m agli europei indoor del 2007. Per ben 16 volte campionessa nazionale.
Livia Toth (Ungheria): pluri-campionessa campionessa nazionale di cross vanta un 9’30”20 sui 3000siepi.
Labrado Sonia  (Spagna): nazionale di cross spagnola.
Lubomira Manikova (Slovacchia): seconda ai campionati di cross del suo paese.
Anissa Badis (Ungheria): specialista della mezza-maratona con un personale di 1h16’51”.
Valeria Roffino (Fiamme Azzurre): ottima specialista delle siepi con partecipazioni nei campionati europei e mondiali di categoria.
Moira Stewartova (Rep. Ceca): seconda ai campionati nazionali juniores di cross.
Lidia Chojecka (Polonia): medaglia di bronzo sui metri 3000 agli europei indoor 2011.
Silvia La Barbera (G.S. Forestale): componente della squadra azzurra di cross.


Altre azzurre in gara: Laila Soufyane(C.S. Esercito), Agnes Tchurchenthaler (Forestale).

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Con TDS corri anche a Natale
19^ PisaMarathon: l’esordiente e l’ultramaratoneta entrano nell’albo d’oro
11° Allenamento di Natale: 1200 al via
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre