MARATONETI di MARCO PATUCCHI: STORIE DI CORSE E CORRIDORI

CHARLIE CHAPLIN

” ‘Hey, ma quello è Charlot…’. I bambini gridavano sgranando gli occhi. L’omino in costume da bagno aveva iniziato a correre lungo la spaiggia di Santa Monica. Su e giù da un molo all’altro, seguito da un gruppo di persone che erano là con lui a prendere il sole. La gente affacciata al pontile trascurò per qualche minuto i pescatori e i gabbiani e si gustò quell’imprevista scena podistica in riva al mare di California.

Sì, quello era Charlie Chaplin, e mentre dai lettini  Doug Fairbanks e Samuel Goldwyn sorridevano divertiti, uno dopo l’altro gli atleti improvvisati – tutta gente di Hollywood – si arresero, piegandosi sulle ginocchia per la fatica. Charlot proseguì invece la sua corsa regolare: dieci, quindici volte tra i due moli”.

Tratto dal libro MARATONETI di Marco Patucchi





Da Abebe Bikila a Stefano Baldini, da Charlie Chaplin al matematico Alan Turing, dal desaparecido Miguel Sanchez al primatista mondiale Haile Gebrselassie. Storie di vita e di sport legate da una passione chiamata maratona.
I 42 chilometri e 195 metri della corsa che da sempre rappresenta la sfida dell’uomo ai propri limiti fisici e psicologici, ma anche l’educazione alla perseveranza nell’allenamento e alla gestione della fatica. La competizione più democratica, quella dei professionisti che gareggiano insieme ai podisti della domenica. Sullo stesso asfalto, nello stesso momento: a New York come a Venezia, a Berlino come a Roma. Una democrazia sancita dai numeri: quarantamila i partecipanti all’ultima maratona della Grande Mela; oltre trentamila gli italiani che ogni anno ne corrono almeno una nel nostro Paese o in giro per il mondo. In questa galleria di personaggi, raccontati nel loro doppio percorso agonistico e umano, trovano posto anche le emozioni di tutti i runners sconosciuti che si allenano ogni giorno sulle strade e nei parchi, inseguendo il sogno della maratona. O magari, più semplicemente, l’obiettivo di liberare mente e fisico dal peso della quotidianità.


Marco Patucchi è nato a Roma il 25 novembre 1962. Giornalista economico, lavora a «la Repubblica» dal 1991. Sposato, due figli, nel tempo libero ama correre. E da semplice appassionato ha completato qualche maratona. 

Titolo Maratoneti. Storie di corse e di corridori
Autore Patucchi Marco
Prezzo Prezzo copertina € 16,00

Dati 2010, 189 p., brossura
Editore Dalai Editore  (collana Le boe)

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Risultati: il grande week end di running firmato TDS
Timing Data Service presenta la sua due giorni di running: 25-26 novembre
Federica Dal Rì conquista il tricolore e l’Agsm Veronamarathon
Abbigliamento Accessori Calzature
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli