LEBID A CACCIA DEL DECIMO TITOLO EUROPEO DI CROSS

La leggenda europea della corsa campestre Sergey Lebid ha conquistato nove titoli europei di cross e andrà alla ricerca del decimo oro nella manifestazione continentale il prossimo 9 Dicembre a Budapest.

di Diego Sampaolo

Il trentasettenne ucraino ha scritto pagine memorabili agli Europei di cross. Oltre alle nove vittorie (la prima in Italia Ferrara 1998) Lebid è l’unico atleta ad aver preso parte a tutte le edizioni dal 1994 fino al 2011.

Nell’edizione dello scorso anno a Velenje fu costretto a ritirarsi per la prima volta nella sua carriera in questa manifestazione a causa di un infortunio.
“Mi trovavo intorno al quindicesimo posto e ho capito che non potevo fare meglio. Il podio era ormai troppo difficile di raggiungere. La mia preparazione è stata condizionata dall’abbondante nevicata  caduta nella mia sede di allenamento nel sud della Russia”,  disse lo scorso anno Lebid.

“In Ottobre ho iniziato la preparazione per l’appuntamento continentale di Budapest  a Evparorya in Ucraina e poi a Kislovodsk nel Caucauso dove rifinisco tradizionalmente i miei allenamenti in altura. L’anno scorso non ho potuto svolgere almeglio i miei allenamenti a casusa del freddo e della neve. Quest’anno è andato tutto secondo i piani”, ha detto Lebid.  Dovrò essere al meglio per avere una chance di vincere il mio decimo titolo europeo.”

Dopo il successo di Ferrara, Lebid conquistò il suo titolo a Thun 2001 (quando il nostro Gabriele De Nard fu ottimo quarto). Da allora ha conquistato tutti i titoli europei fino al 2005 compreso perdendo l’edizione del 2006 a San Giorgio su Legnano. Dal 2007 al 2010 ha trionfato altre tre volte con un terzo posto a Dublino 2009. Ha vinto il suo ultimo titolo a Albufeira 2010.
“Sarà un giorno triste quando non potrò più prendere parte a questa manifestazione. Voglio continuare a correre in questa manifestazione il più a lungo possibile.

A Budapest ci sarà anche la campionessa europea in carica Fionnuala Britton che in questo inizio di stagione ha collezionato un quarto posto al Cross IAAFdi Atapuerca e un terzo al Cross de l’Acier in Francia.  

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Con TDS corri anche a Natale
19^ PisaMarathon: l’esordiente e l’ultramaratoneta entrano nell’albo d’oro
11° Allenamento di Natale: 1200 al via
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre