MARATONA DI LIVORNO: La coppia Battelli-Ricci vince la maratona in due

Dopo il rinvio di una settimana, finalmente si sono svolte le gare previste
A distanza di una settimana dalla sua tradizionale collocazione in calendario, rinviata per le condizioni climatiche di domenica 11, oggi si è corsa la 32^ edizione della Maratona Città di Livorno, manifestazione che prevedeva la nuova formula Maratona in due (km 30 + 12,195), la mezzamaratona e la Stralivorno, corsa non competitiva di km 7,8. Se lo spostamento di data ha concesso un meteo più mite, ha però sacrificato la partecipazione, non essendo possibile per tutti ripresentarsi a distanza di una settimana.

Nonostante le inevitabili difficoltà, logistiche e non solo, di riproporre un evento di tale portata, alle 9 il colpo di pistola ha dato il via a coloro che si sono cimentati sulle varie distanze.

Sono giunti per primi sulla pista del Campo scuola, a loro molto familiare, i gemelli Dini (Atletica Livorno) che hanno coperto i 12,195km in 37’55”, in attesa che i rispettivi compagni coprissero la frazione di 30km. A conti fatti, però, la coppia maschile più veloce è stata quella composta da Paolo Battelli e Stefano Ricci (Corradini Rubiera) che in combinata hanno realizzato il tempo di 2h20’43”; quella composta da Claudia Dardini e Cristina Carli ha vinto la categoria femminile con il crono finale di 2h43’39”, mentre la coppia mista uomo-donna con il tempo più basso è stata quella della Toscana Atletica Empoli rappresentata da Roberto Lupi e Concetta Bonaffini (2h54’50”).

La mezzamaratona ha registrato il successo di Andrea Gesi (Team Cellfood) in 1h12’59” e della livornese Cristina Neri (GS Lammari) in 1h24’41”. A tutti i vincitori, ai singoli sulla mezza distanza ed alle prime coppie della maratona in due, sono state consegnate le biciclette in palio. Premi, inoltre, per tutti gli arrivati della Maratona in due.

Lascia un commento

Freelifenergy
Carbo load: tra verità e leggenda
Marco Zanchi e Franco Zanotti: Team Freelifenergy per la Monza-Montevecchia EcoTrail
KARBO GEL è la novità di Freelifenergy
#pastaparty
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!
Come alimentarsi durante la preparazione ad un evento sportivo
Il video della Milano Marathon: riviviamo le emozioni in 1 minuto